sabato 25 maggio - Aggiornato alle 17:08

Volley A2, ‘maratona’ alla Zambelli Orvieto. Primo stop per la capolista Perugia

Incredibile partita al PalaBarton, padrone di casa avanti 2-0 e rimontate: 2 ore e 15′ di gioco. ‘Magliette nere’ sempre al comando, ora a +4 sul Trento

Irina Smirnova, opposto della Bartoccini Perugia (foto profilo Fb Bartoccini Perugia)

Brusca frenata nel derby umbro per la Bartoccini Perugia, che è sconfitta al tie-break dalla Zambelli Orvieto e cade così per la prima volta nella Poule Promozione. Le ‘magliette nere’ di coach Fabio Bovari avanti 2-0 subiscono la rimonta delle ‘tigri’, brave a credere fino alla fine alla possibilità di compiere l’impresa. Una autentica maratona pallavolistica è andata in scena al PalaBarton, con le due formazioni che non si sono risparmiate lottando pallone su pallone per 2 ore e 15 minuti di gioco complessivo con parziale conclusivo chiuso sul 20-22. A Perugia non sono bastati 6 muri vincenti di Luisa Casillo. Il punto è comunque prezioso per le perugine, sempre saldamente al comando della classifica ma adesso con 4 punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice, Trentino. Mancano cinque giornate al termine del campionato, la Bartoccini Perugia sa che il traguardo è vicino ma anche che non può regalare per strada altri punti. Prossimo turno di vitale importanza, ancora in casa, contro le friulane del Martignacco ultime in classifica, che però in stagione hanno già espugnato il PalaBarton estromettendo Smirnova e compagne dalla Coppa Italia.

PERUGIA – ORVIETO 2-3
(25-22, 25-16, 24-26, 20-25, 20-22)
PERUGIA: Casillo 15, Pietrelli 10, Kotlar 11, Demichelis 3, Smirnova 18, Pascucci 17, Bruno (libero 47%), Santibacci, Donà. Ne Marchi, Fastellini, Bigini, Gierek. All.: Bovari
ORVIETO: Montani 17, Ciarrocchi 9, Bussoli 15, D’Odorico 19, Prandi 2, Decortes 22, Cecchetto (libero 38%), Quiligotti, Kanbtor 1. Ne Mucciola, Angelini, Stsavnetchei, Venturini. All.: Solforati
ARBITRI: Somansino – Salvati. DURATA: 27′, 24′, 30′, 27′, 27′. TOT: 2h15′

I commenti sono chiusi.