giovedì 27 giugno - Aggiornato alle 00:32

Volley A2, una grande Monini Spoleto stacca il biglietto per la semifinale playoff

Prestazione super degli oleari che alla ‘bella’ eliminano Castellana Grotte, adesso sfida stellare contro Piacenza

La gioia degli spoletini (foto Sordini)

Per il terzo anno consecutivo la Monini Marconi Spoleto è nella semifinale dei playoff promozione. Gli oleari, nel frastuono del Palarota, replicano la prestazione maiuscola di Gara 1 e staccano il pass per la sfida, sempre al meglio delle tre gare, contro la Gas Sales Piacenza, vittoriosa col massimo scarto su Brescia. Dopo un primo set “spaccato” dai servizi di Padura Diaz, nel secondo succede di tutto dal 24 pari in poi, e solo una squadra dal cuore enorme come questa Monini Marconi avrebbe potuto farlo suo. Il coronamento di una serata indimenticabile arriva con la super rimonta del terzo parziale, da 6-12 a 25-19 in un Palasport debordante di entusiasmo. Nella serata in cui Padura Diaz non brilla, ma è comunque decisivo, splende la stella di Romolo Mariano, autentico trascinatore dei suoi, ma non è da meno quella di Francesco Zoppellari, votato all’unanimità MVP.

SPOLETO – CASTELLANA GROTTE 3-0
(25-22, 34-32, 25-19)
SPOLETO: Zamagni 8, Mariano 14, Zoppellari 2, Padura Diaz 11, Ottaviani 8, Aguenier 9, Santucci (L), Fedrizzi 3, Rosso, Segoni, Costanzi, Festi, Katalan, Vindice (L). All: Tardioli
CASTELLANA GROTTE: Fiore 10, Longo, Gargiulo 8, Patriarca 7, Bertoli 4, Cazzaniga 20, Battista (L), Primavera 1, Mazzon 2, Campana, Floris, Pilotto, Di Carlo. All: Castellano

I commenti sono chiusi.