Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 24 febbraio - Aggiornato alle 18:33

Un bel poker del Grifo, la rincorsa alla vetta continua

Vittoria larga col Legnago (4-0), Elia superstar fa doppietta a segno anche Bianchimano. Nel finale tornano in campo Melchiorri (in gol su rigore) e Minesso

La gioia dei Grifoni ©️Fabrizio Troccoli

di Daniele Sborzacchi

Una prestazione concreta ed a tratti anche bella a vedersi. Il Perugia rifila un poker autorevole al Legnago e continua ad inseguire le battistrada. Pochi problemi per la compagine di Caserta, che ha messo in evidenza un Elia ancora una volta funambolico ed incisivo in attacco . Buona notizia poi anche il ritorno in campo di Melchiorri dopo l’infortunio, in rete su rigore nel recupero (da lui stesso procurato), il cui carisma unito a doti tecniche sarà fondamentale nel rush finale. Stesso discorso per Minesso. Pochi problemi dicevamo, già dal primo tempo dopo il colpo di testa a vuoto di Kouan e la punizione fuori misura di Burrai, arriva il gol. Splendido destro all’incrocio di Elia, con Pizzignacco battuto inesorabilmente. I veneti non fanno male, Fulignati non corre rischi e dopo un primo tempo di predominio territoriale con altre buone trame dei Grifonim. nella ripresa la legittimazione del successo. Ancora Elia è lesto a raccogliere una palla vagante in area, quindi Bianchimano capitalizza un recupero palla di Melchiorri e ben servito da Di Noia fa tris e nel recupero Melchiorri dal dischetto fa 4-0. Pieno di morale e di punti per il Grifo, che resta con due trasferte da recuperare e lancia un chiaro messaggio alla concorrenza: non c’è la minima voglia di mollare.

Grifo scatenato rifila 4 gol al Legnago

VIDEO -Mariano e Sborzacchi: rosa del Grifo fondamentale nel rush finale

Perugia – Legnago 4-0
PERUGIA (4-3-3): Fulignati; Cancellotti (18′ st Rosi), Angella, Sgarbi, Favalli; Kouan (18′ st Di Noia), Burrai (28′ st Vanbaleghem), Sounas; Elia (28′ st Melchiorri), Bianchimano (35′ st Minesso), Falzerano. A disp.: Bocci, Minelli, Monaco, Crialese, Negro, Moscati, Murano. All.: Caserta
LEGNAGO (4-4-2): Pizzignacco; Ricciardi, Bondioli, Perna (25′ st Morselli), Stefanelli; Zanoli, Lovisa (30′ st Girgi), Giacobbe, Lazarevic (15′ st Antonelli); Buric (15′ st Chakir), Rolfini (25′ st Grandolfo). A disp.: Pavoni, Corvi, Ruggero, Zanetti, Laurenti, Mazzali. All.: Bagatti
ARBITRO: Luciani di Roma 1 (assistenti Ferrari – Marchetti, IV ufficiale Villa)
MARCATORI: 29′ pt, 15′ st Elia, 30′ st Bianchimano, 46′ st Melchiorri (rig)
NOTE: Ammoniti Sgarbi (P), Lovisa (L),

I commenti sono chiusi.