martedì 22 ottobre - Aggiornato alle 19:15

Torneo Anpis, Terni batte Orvieto in finale e la Baraonda conquista il campionato

La squadra di mister Forgia vince il torneo. Il presidente Nannini: «I ragazzi ci hanno sempre creduto»

La Polisportiva Baraonda vince il suo primo campionato di calcio regionale Anpis Umbria. A Sferracavallo i ragazzi ternani hanno vinto l’ultima partita con il punteggio di 5-3 contro la Tartaruga di Orvieto. Un campionato esaltante, con cinque partite e cinque vittorie, 39 gol fatti e 15 subiti. I ragazzi guidati da mister Fausto Forgia hanno sempre dato dimostrazione di credere nel progetto inclusivo che l’Anpis porta avanti da 20 anni, dimostrando costanza e partecipazione per tutto il torneo. Il presidente della Baraonda, Mauro Nannini ringrazia «tutti coloro che hanno reso possibile questo traguardo, la Cooperativa sociale Actl, che da sempre ha creduto alla mission della polisportiva, gli infermieri del Dsm, disponibili a collaborare in tutte le attività della Baraonda, l’Arci e la Caritas che hanno inteso condividere l’idea progettuale, portando ragazzi migranti alle attività di calcio, e l’Olympia Thyrus, per le strutture sportive gratuite e le sinergie che mette a disposizione». In sostanza un progetto che dura da 18 anni, da quando la Baraonda è presente sul territorio lavorando sul versante dell’inclusione sociale.

I commenti sono chiusi.