mercoledì 24 aprile - Aggiornato alle 16:12

Torna il Rally dell’Umbria, le bellezze della regione da gustare in moto

Dal 25 al 28 aprile tre tappe su strade bianche per un totale di 1000 km. Paesaggi e panorami inediti rispetto all’edizione precedente

Una immagine del briefing prima della partenza di un passato Rally dell'Umbria

Dopo il grande successo del 2018, il Rally dell’Umbria torna ad offrirsi agli appassionati di turismo avventura in moto: l’evento non competitivo, propone la scoperta dei paesaggi più panoramici e dei luoghi storici meno conosciuti dell’Umbria. Il percorso, inedito rispetto all’edizione precedente, conserva le sue prerogative: divertente ma non impegnativo, tutto su strade bianche e sulla viabilità secondaria, appositamente tracciato per moto da enduro mono o pluricilindriche, contemporanee o vintage. Gli itinerari delle tre tappe, completamente inediti rispetto all’edizione 2018, pongono come unica difficoltà di una guida attenta, per molte ore in sella alla propria moto: gli organizzatori raccomandano per questo pneumatici tassellati. I circa 1000 km complessivi saranno percorsi in tre tappe giornaliere di circa 300 km, con partenza ed arrivo nel cuore del centro storico di Perugia, che accoglierà i partecipanti rendendoli protagonisti di eventi collaterali dedicati anche alle migliaia di cittadini e turisti in città. Ognuna delle tre tappe sarà caratterizzata da un ristoro a base di prodotti della tradizione umbra offerti in tre piazze di splendidi comuni che costellano l’Umbria. Il Rally dell’Umbria sarà navigato, a scelta del partecipante tramite tracce GPS oppure sul tradizionale road-book cartaceo in rotolo, tradizione e vanto del Moto Club Umbria. Vent’anni di attività hanno permesso Moto Club Umbria si stabilire un forte legame di reciproca fiducia con gli enti: il Rally dell’Umbria è patrocinato dalla Regione Umbria, dalla Provincia di Perugia, dal Comune di Perugia.

Le informazioni Il Rally dell’Umbria è una manifestazione turistica non competitiva dedicata agli appassionati di viaggi-avventura in moto. Svolgimento: dal 25 al 28 aprile 2019, tre tappe giornaliere da 300 km circa. Il Rally è strutturato su un percorso “a margherita”, per cui le tre tappe partiranno e si chiuderanno sempre nel centro storico di Perugia. Tipo di moto suggerita: Enduro non specialistiche, monocilindriche e pluricilindriche, contemporanee e vintage. Navigazione: a scelta del partecipante, su traccia GPS (.kmz o .gpx) o Road-Book cartaceo formato A5. Per iscriversi: iscrizioni aperte fino al raggiungimento del numero chiuso di partecipanti, il costo di iscrizione è di euro 330. Per Informazioni www.motoclubumbria.com www.fb.com/rallyumbria www.fb.com/motoclub.umbria. Contatti: [email protected]

Programma Giovedì 25 aprile, pomeriggio: arrivo dei partecipanti nel centro storico di Perugia per le operazioni preliminari.
Venerdì 26 aprile
– Briefing generale sul percorso all’interno della Sala dei Notari, antico parlamento del Comune di Perugia
– Sfilata delle moto nel Centro Storico di Perugia
– Partenza della prima tappa
– Itinerario mattutino
– Ristoro per il pranzo
– Itinerario pomeridiano
– Arrivo del fine tappa in Centro Storico

Sabato 27 aprile
– Partenza della seconda tappa dal Centro Storico di Perugia
– Itinerario mattutino
– Ristoro per il pranzo
– Itinerario pomeridiano
– Arrivo del fine tappa in Centro Storico di Perugia
– Aperitivo e concerto aperto a tutta la cittadinanza

Domenica 28 aprile
– Partenza della terza tappa in Centro Storico di Perugia
– Itinerario mattutino
– Ristoro per il pranzo
-Itinerario pomeridiano
– Arrivo del fine tappa
– Chiusura manifestazione

I commenti sono chiusi.