mercoledì 21 novembre - Aggiornato alle 19:01

Torna l’appuntamento con ‘Pallonate’, ospite Roberto Goretti

Dal club di tifosi ‘Il Perugino, in diretta facebook il social format di Umbria24. Con Mariano e Sborzacchi il responsabile area tecnica del Perugia

Torna mercoledì 7 novembre alle ore 15.30 il consueto appuntamento settimanale con ‘Pallonate’, il social format in diretta Facebook sulla pagina ufficiale di Umbria24. Ospite di Mario Mariano e Daniele Sborzacchi è Roberto Goretti, responsabile area tecnica del Perugia reduce da due vittorie consecutive. Con Goretti, perugino doc alla settima stagione da dirigente del Grifo, saranno toccati temi di attualità ed anche del passato, senza dimenticare le tematiche di carattere generale del calcio italiano. Location d’eccezione per questa puntata, che sarà trasmessa dal club di tifosi biancorossi ‘Il Perugino’, in centro storico. E chissà che anche lo stratega di mercato del Perugia, non indirizzi qualche pallonata…

Il personaggio Goretti, uno dei calciatori preferiti da Giovanni Galeone nel campionato della promozione in serie A dopo un frenetico giro di Italia che lo ha portato a vestire anche le maglie di Napoli, Bologna, Reggiana, Bari, Ancona, Como e Arezzo, è tornato a Perugia per chiudere la carriera da calciatore e intraprendere quella del dirigente. È  al 7 anno consecutivo e si accinge a battere il record di Silvano Ramaccioni, fedele collaboratore del presidente D’Attoma del Perugia dei miracoli. Goretti ogni anno ha allestito formazioni competitive, ma troppo spesso per scelte tecniche e economiche ha dovuto rivoluzionare la  rosa. Il suo rapporto fiduciario con il presidente Santopadre  non sembra essere mai stato in discussione, e da questo sodalizio ogni stagione nascono almeno sulla carta i presupposti per la promozione in serie A. Goretti viene considerato il deus ex machina del calcio mercato del Grifo, così come lo era Ramaccioni. Qualche allenatore lo ha individuato come un dirigente che presta molta attenzione allo schema tattico e alla gestione della squadra, uno insomma che vuole dire la sua.

I commenti sono chiusi.