domenica 27 maggio - Aggiornato alle 06:49

Terni, apre i battenti il nuovo Coni point. Malagò anticipa il suo ritorno in città

Presidente nazionale nella Conca per l’upgrade del Comitato olimpico: sede in Largo Frankl. Palasport: «Vicenda scandalosa»

Aveva promesso che sarebbe tornato a Terni per la posa della prima pietra del Palasport, ma ha anticipato per l’open day del Coni point di Largo Frankl il presidente nazionale Giovanni Malagò. Addio via Turati, la nuova stagione del comitato olimpico nazionale italiano di Terni inizia al centro della città. «Una grande giornata di sport» ha definito quella dell’inaugurazione, il delegato provinciale Stefano Lupi, ma tutta la cerimonia, con immancabile taglio del nastro, ha lasciato il sapore amaro delle incompiute. Il riferimento è ai mancati interventi  per il miglioramento della sicurezza negli impianti sportivi, nonché alla mancata realizzazione del Palasport, che sta subendo ritardi su ritardi nel contesto di dissesto finanziario del Comune : «Vicenda scandalosa» dice senza messi termini Malagò.

FOTOGALLERY

Palasport «Terni non ha ancora un palazzetto e c’è bisogno di infrastrutture per dimostrare appieno ciò che possono dare gli atleti» fa eco il presidente regionale del Coni Domenico Ignozza.  «Serve una casa indoor – Malagò incalza il commissario Antonino Cufalo – per permettere all’Umbria di completare il progetto di integrazione tra sport e turismo. Non vi dico che è la prima fonte di reddito, ma poco ci manca. Ciò che possiamo fare è t e supporto quando ci viene richiesto, poi sono questioni locali». All’evento non è mancato i vescovo della diocesi di Terni, Narni, Amelia, padre Giuseppe Piemontese che ha portato nella nuova casa del Coni la sua benedizione: «La nuova sede – ha detto Ignozza – ha l’obiettivo di avvicinare ancora di più il Coni alla città perché Terni è un valore aggiunto per lo sport umbro». «Terni è una capitale dello sport – sottolinea l’assessore Regionale Fabio Paparelli – e la regione deve essere policentrica. A settembre ci saranno gli europei paralimpici di scherma e a breve avremo il campionato del mondo di danza sportiva».

Una replica a “Terni, apre i battenti il nuovo Coni point. Malagò anticipa il suo ritorno in città”

  1. Maria grazia ha detto:

    Lu corvo non ha saputo rispondere alla vergogna del palazzetto dello sport? Con il tempo è la paglia maturano le nespole e le.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.