domenica 16 giugno - Aggiornato alle 05:15

Ternana, quinto pari consecutivo: contro il Sud Tirol è 1-1

Nicastro risponde a Turchetta in un match con tante proteste contro l’arbitro: espulso Palumbo

Finisce 1-1 il match contro il Sud Tirol e poteva andare peggio alle Fere visto che gli ospiti nella ripresa hanno sbagliato un calcio di rigore. I rossoverdi così, a tre giornate dal termine, restano ancora in situazione critica di classifica, con la parte calda dei play out ancora non troppo lontana. Al gol di Tuchetta risponde Nicastro, tutti gol nel secondo tempo.

Le immagini del match: gallery

Primo tempo La Ternana inizia bene e si fa vedere subito dalle parti di Nardi con Boateng su cross di Bifulco. Poco dopo, dall’altra parte, è Lunetta che spaventa Iannarilli con un tiro potente dai trenta metri su cui il portiere è attento e devia in calcio d’angolo. Gara equilibrata e qualche lampo delle Fere: cross di Bifulco e girata di Boateng, palla di poco fuori. Fuori anche il colpo di testa di Marilungo da buona posizione, dopo il traversone di Paghera. Il Sud Tirol però è sempre in partita: azione in verticale degli ospiti e dopo un rimpallo la palla finisce a Morosini tutto solo davanti a Iannarilli, ancora provvidenziale il portiere rossoverde. Non è finita perché nei secondi finali del primo tempo ecco la chance più grossa: contropiede del Sud Tirol e palla in area a Turchetta che controlla e calcia a botta sicura, ancora Iannarilli si fa trovare pronto alla ribattuta.

Secondo tempo L’avvio di ripresa è subito da dimenticare per la Ternana: azione del Sud Tirol e cross sul secondo palo, Giraudo resta a terra dopo uno scontro con Lunetta e l’attaccante ospite, libero dalla marcatura, supera Iannarilli perché l’arbitro lascia correre. Veementi le proteste dei rossoverdi per un presunto fallo sul terzino sinistro. E’ l’episodio che cambia l’inerzia del match, anche perché i rossoverdi si innervosiscono per la direzione di gara. Doppia sostituzione allora per i rossoverdi: dentro Nicastro e Furlan, fuori Marilungo e Boateng. Il cambio funziona perché Furlan spinge tantissimo sulla destra e dai suoi piedi parte il cross che porta le Fere al pareggio: azione convulsa sul secondo palo, tiro potente di Bifulco che trova la testa vincente di Nicastro. Anche questo un gol contestato, perché l’attaccante delle Fere pare in posizione di fuorigioco al momento del tiro in porta. Si arriva così all’ultimo quarto d’ora con i rossoverdi che si riversano in avanti sulla spinta dell’entusiasmo, il Sud Tirol invece arretra il suo raggio d’azione. Un trend che però cambia bruscamente, per via di un fallo ingenuo di Palumbo su De Rose, che costa il calcio di rigore agli ospiti e il doppio giallo per il centrocampista di Gallo. Dal dischetto va Fink che si ritrova però davanti uno strepitoso Iannarilli, che di slancio respinge il tiro dagli undici metri. Poi poco altro fino al fischio finale.

I commenti sono chiusi.