Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 27 gennaio - Aggiornato alle 20:33

Ternana-Monopoli 2-1: il 2021 delle Fere inizia con la vittoria, gli ospiti sbagliano due rigori

Campo pesante, gara esaltante: prova di carattere dei rossoverdi, complice la buona sorte

Partita intensa, combattuta quella tra Terbana e Monopoli finita 2-1 per i padroni di casa. Su un campo appesantito da abbondanti piogge, senza dubbio un match piacevole per gli amanti del calcio, un incontro ricco di emozioni, segnato da ben due rigori sbagliati: per la Ternana un inizio 2021 decisamente esaltante, l’ennesima spallata al campionato.

Ternana-Monopoli La squadra di Scienza ci prova fino alla fine ad agguantare il pari, ma l’undici di Lucarelli gestisce le fasi finali al meglio e porta a casa altri tre punti d’oro. Dal fischio di inizio si vedono in campo due squadre molto pimpanti e desiderose di mettersi in mostra. le occasioni non mancano. Il botta e risposta è continuo e sono le fere a sbloccare il risultato all 9′: Palumbo serve Furlan che in area mette in mezzo. Riggio respinge con il braccio e il direttore di gara concede il rigore. Dagli undici metri Vantaggiato non sbaglia. Botta e risposta vale anche per il calcio dal dischetto ma il Monopoli si ferma all’occasione: Starita sbaglia il rigore poco prima della mezz’ora. Lo stesso giocatore recupera prima di rientrare negli spogliatoi: corre il 44′ del primo tempo quando proprio Sarita mette la firma sul gol del pari.

Gli ospiti sbagliano il secondo rigore La ripresa, inizialmente meno esaltante, regala la seconda rete rossoverde al 16′ ad opera di Defendi nonché il secondo rigore sbagliato dal Monopoli. Ai microfoni di tv Cusano, Lucarelli dichiara: «Prova di grande carattere, ero preoccupato alla vigilia perché l’avversario non era da sottovalutare ma l’atteggiamento è statao quello giusto e abbiamo conquistato una grande vittoria. Le prossime cinque partite sono determinanti, bisogna spingere sull’acceleratore. I segnali sono buoni».

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Salzano; Proietti, Palumbo; Partipilo, Vantaggiato, Furlan; Raicevic. A disp.: Vitali, Damian, Ferrante, Torromino, Russo, Suagher, Ndir, Onesti, Paghera, Peralta, Laverone, Bergamelli. All.: Lucarelli.

Monopoli (3-5-2): Menegatti; Giosa, Riggio, Nicoletti; Tazzer, Piccinni, Vassallo, Paolucci, Zambataro; Soleri, Starita. A disp.: Oliveto, Giorno, Arena, Sales, Fusco, Marilungo, Currarino, Samele, Lombardo, Guiebre. All.: Scienza.

Arbitro: Di Graci di Como

I commenti sono chiusi.