Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 12 aprile - Aggiornato alle 09:37

Ternana, le decisioni della questura: viale dello Stadio chiuso anche ai pedoni

L’ordinanza del Gruppo Operativo per la Sicurezza in vista della sfida di sabato pomeriggio che potrebbe valere la serie B

Viale dello Stadio off limits per la sfida della Ternana. Questa una delle decisioni prese dal Gos, il Gruppo Operativo Sicurezza della questura di Terni, che si è riunito in vista delle misure di sicurezza da intraprendere per la supersfida tra Ternana e Avellino di sabato. L’obiettivo delle istituzioni è di evitare assembramenti da parte della tifoseria nelle strade vicine allo stadio, sulla base della normativa nazionale per la limitazione dei contagi da Covid 19.

La decisione Con l’ordinanza si stabilisce che dalle 12 alle 18 di sabato «sino a cessate esigenze, siano istituiti i seguenti provvedimenti di disciplina della circolazione stradale: divieto di circolazione per tutti i veicoli e i pedoni, ad eccezione dei residenti nei tratti di strada interessati, in viale dello Stadio, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Prati/viaAleardi e piazzale dell’Acciaio in entrambe le direzioni;
viale Borzacchini nel tratto compreso tra gli incroci con piazzale Caduti di Montelungo e piazzale dell’Acciaio nella direzione così individuata;
controviale nord di Via Leopardi nel tratto compreso tra via Alfieri e viale dello Stadio. Istituito il divieto di sosta con rimozione forzosa per tutti i veicoli in via Pettini entrambi i lati, compresa l’area di parcheggio retrostante la curva nord; strada di San Martino (eccetto residenti)».

I commenti sono chiusi.