venerdì 10 luglio - Aggiornato alle 06:14

Sir Volley Perugia, trattative per la cessione di Lanza. A ‘Pallavolate’ il ds Recine: «E’ una scelta tecnica»

Lo schiacciatore aveva detto di voler rimanere, la società la pensa diversamente: «Operazione in uscita, condivisa anche da società ed allenatore»

La grinta di Filippo Lanza ©️Fabrizio Troccoli

di D.S.

Aveva ribadito pubblicamente, tramite i suoi canali social, di voler onorare il contratto rimanendo a Perugia anche per la prossima stagione. Ma l’uomo mercato del momento in casa Sir e non solo, l’azzurro Filippo Lanza, schiacciatore classe ’91 da due stagioni in bianconero, invece lascerà con ogni probabilità l’Umbria. L’ammissione arriva direttamente per voce del direttore sportivo dei Block Devils, Stefano Recine, intervenuto a Pallavolate, il social format di Umbria 24 in diretta Facebook. Rispondendo alle domande dei giornalisti Daniele Sborzacchi e Marco Cruciani, il dirigente della Sir ha chiarito: «E’ una scelta tecnica, condivisa dal sottoscritto, dalla società e dall’allenatore. Lui sta bene a Perugia, lo capisco, ma quando si decide di cambiare lo si fa, succede a giocatori, dirigenti come il sottoscritto ed allenatori».

I commenti sono chiusi.