Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 19 gennaio - Aggiornato alle 21:42

Sir Volley Perugia senza problemi, Vibo è travolta

Netto 3-0 dei Block Devils devastanti specialmente a muro (11). Nel finale perle di Plotnytskyi

Kamil RYCHLICKI durante Sir Safety Conad PERUGIA - Tonno Callipo Calabria VIBO VALENTIA, 10ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso PalaBarton Perugia IT, 5 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-05/_ND56360]

di Daniele Sborzacchi

Un pomeriggio in tutta tranquillità per la Sir Volley Perugia, capace di domare in meno di un’ora e mezza Vibo Valentia mettendo così in cascina altri tre punti. Imperiosi a muro (11 punti), i Block Devils stavolta hanno commesso qualche errore di troppo al servizio (20), ma con una grande incisività nella correlazione muro-difesa hanno costruito una formidabile fase break che non ha lasciato scampo agli ospiti. Tutto facile quindi per i ragazzi di Grbic, che nel terzo set hanno esibito un Plotnytskyi grandi firme ed in generale hanno trovato la grande continuità realizzativa di Rychlicki. Giocatore di straordinaria sostanza l’opposto lussemburghese, capace anche di distinguersi in difesa. In avvio di partita sugli scudi Anderson, sempre letale con i suoi attacchi. Ed anche Russo, ormai pienamente ristabilito e centrale sul quale si può contare. Poi come detto i contrattacchi di Rychlicki e gli sprazzi di classe di Wilfredo Leon, sempre pronto a regalare spettacolo. Vibo VBalentia senza l’opposto titolare Nishida poco ha potuto, anche perché il terzetto di brasiliani Maurizio-Douglas-Flavio ha praticamente mai funzionato (Douglas tolto già nel primo set per far posto a Nicotra). Perugia prende tre punti e continua a veleggiare in una classifica mai così parziale, considerati i turni giocati da alcune squadre e quelli che invece ne devono giocare altre.

FOTOGALLERY – Block Devils sul velluto, battuto Vibo al PalaBarton

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-0
(25-21, 25-22, 25-13)
PERUGIA: Anderson 6, Giannelli 1, Rychlicki 10, Leon 13, Solè 8, Russo 5, Colaci (libero 25% perfetta), Ter Horst 2, Plotnytskyi 8, Travica 1, Ricci 2, Piccinelli. Ne Dardzans, Mengozzi. All.: Grbic
VIBO VALENTIA: Gargiulo 4, Mauricio 9, Saitta, Basic 6, Flavio 3, Douglas, Rizzo (libero 9% perfetta), Nicotra 6, Partenio, Bisi, Candellaro. Ne Condorelli, Laurendi. All.: Baldovin
ARBITRI: Caretti – Frapiccini. DURATA: 31’, 31’, 24’. Tot 1h26’. Spettatori 1953

I commenti sono chiusi.