domenica 16 giugno - Aggiornato alle 05:44

Sir Volley Perugia, ridotta ad un turno la squalifica ad Atanasijevic

L’opposto serbo salterà la gara di apertura della serie contro Modena, in programma martedì. Ricci ci sarà, giornata di stop tramutata in ammenda

'Magnum' Atanasijevic in pallonetto contro Modena

di D.S.

Scatta la semifinale Scudetto tra Sir Volley Perugia e Modena, con la formazione campione d’Italia che nella prima sfida della serie, in programma martedì 16 aprile alle 20.30 al PalaBarton, dovrà fare a meno di Aleksandar Atanasijevic, squalificato dal giudice sportivo dopo la baruffa post gara 3 vinta su Monza insieme al palleggiatore della Vero Volley Santiago Orduna (8 turni di stop) ed al centrale compagno di squadra Fabio Ricci. La società del presidente ha fatto immediatamente ricorso dopo i due turni di squalifica originariamente inflitti all’opposto serbo, ottenendo la riduzione dello stop ad una sola giornata. La squalifica di Ricci è invece stata tramutata in ammenda di 3100 euro. Resta il fatto che nel match di apertura della serie di semifinale non ci sarà uno dei grandi protagonisti come Atanasijevic, con Bernardi che potrebbe decidere di schierare dall’inizio l’opposto di riserva Hoogendoorn o in alternativa schierare in posto due, come già avvenuto in passato, Alexander Berger, ormai rientrato a pieno regime in squadra.

I commenti sono chiusi.