lunedì 10 dicembre - Aggiornato alle 22:52

Sir Volley Perugia ko nel test di Siena. Berger assente per infortunio

Ancora tanti errori per i Block Devils, alla ricerca degli automatismi migliori. Stop per lo schiacciatore austriaco, domenica debutto con Latina

Una schiacciata di Filippo Lanza (foto Benda)

Sconfitta in quattro set a Siena, nell’ultimo test amichevole prima dell’inizio della Superlega (domenica in casa con Latina), per la Sir Safety Conad Perugia. I Block Devils cadono 3-1 al PalaEstra contro i padroni di casa dell’Emma Villas al termine di una sfida caratterizzata, in casa bianconera, ancora da alti e bassi nel rendimento in campo. In particolare, come successo durante la Supercoppa, nella gestione dell’errore. 33 quelli gratuiti in quattro set (di cui ben 24 al servizio), troppi per la formazione di Lorenzo Bernardi che ha messo in luce anche momenti di bel gioco, non riuscendo però a dare continuità ai fondamentali, vedi il servizio (dove sono arrivati anche 8 ace) ed il muro (8 i vincenti). Ne è venuto fuori un match comunque combattuto con Siena (19 per Hernandez, 16 per Ishikawa) brava a recuperare nei primi due parziali e più cinica e concreta nelle fasi decisive (portando a casa tutti i set finiti ai vantaggi). Nella metà campo bianconera prova importante ancora per Atanasijevic (25 punti con il 55% in attacco, 2 ace e 2 muri), punto di riferimento offensivo principale della Sir. 20 i palloni vincenti di Leon (di cui 6 dalla linea dei nove metri) anche se ancora il martello cubano deve e può crescere in fase offensiva. Da sottolineare anche i due buoni set (il terzo ed il quarto) dell’americano Seif in regia ed il solito concreto Della Lunga, giocatore di affidabilità e qualità. Adesso per i Block Devils ultimi allenamenti al PalaBarton prima dell’esordio di domenica in Superlega. Doppia seduta domani, rifiniture sabato pomeriggio e domenica mattina. Due giorni fondamentali per lavorare su alcuni aspetti specifici e sulla tenuta in campo. Perché domenica inizia il campionato e Perugia deve farsi trovare pronta.

Infortunio a Berger Non è al top della condizione lo schiacciatore Alexander Berger, che sembra abbia accusato nei giorni scorsi dei problemi fisici alla schiena monitorati costantemente dallo staff medico della Sir. L’austriaco non ha preso parte all’amichevole di Siena ed il suo stato di forma sarà valutato di giorno in giorno: salterà sicuramente il debutto in Superlega di domenica contro Latina e non è addirittura escluso che la dirigenza possa tornare sul mercato nel caso di stop più lungo del previsto.

EMMA VILLAS SIENA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA 3-1
(26-24, 25-23, 21-25, 27-25)
EMMA VILLAS SIENA: Marouf 2, Hernandez Ramos 19, Gladyr 13, Mattei 3, Ishikawa 16, Maruotti 12, Giovi (libero), Giraudo, Cortesia 1. N.e.: Vedovotto, Spadavecchia, Johansen. All. Cichello
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 1, Atanasijevic 25, Podrascanin 7, Ricci 3, Leon Venero 20, Lanza 6, Colaci (libero), Galassi, Seif 1, Piccinelli, Della Lunga 3. N.e.: Hoogendoorn. All. Bernardi.
LE CIFRE – SIENA: 21 b.s., 6 ace, 42% ric. pos., 24% ric. prf., 56% att., 9 muri. PERUGIA: 24 b.s., 8 ace, 52% ric. pos., 22% ric. prf., 51% att., 8 muri.

I commenti sono chiusi.