sabato 16 dicembre - Aggiornato alle 23:30

Champions, Sir Volley Perugia da paura! Rimonta memorabile e Lube al tappeto

Sotto di due set contro i campioni d’Italia, i Block Devils reagiscono conquistando la vittoria spinti da un Atanasijevic (34 punti), in serata di grazia

Aleksandar Atanasijevic, grande protagonista del match (foto Cev)

di Daniele Sborzacchi

Strepitosa Sir Volley Perugia. Una rimonta memorabile al cospetto della Lube Civitanova, che per due set e mezzo ha giocato una pallavolo straordinaria, e successo nella prima partita del girone di Champions. Un Atanasijevic semplicemente strepitoso (34 punti, 67% in attacco…) ha fatto tutta la differenza del mondo, ma in generale nel momento del bisogno i Block Devils hanno tirato fuori gli attributi, facendo la voce grossa a muro (15 nel finale) ed in battuta. Un ottimo Juantorena non è bastato a Civitanova, che ferma la sua marcia dopo sei vittorie consecutive. Perugia cancella anche la sconfitta di dieci giorni prima all’Eurosuole Forum in Superlega, dimostrando di poter fare la parte del leone anche a livello continentale. Applausi a scena aperta da un PalaEvangelisti come sempre trascinante, in visibilio davanti ai colpi di un ‘Bata’ formato stellare.

SIR SICOMA COLUSSI PERUGIA – CUCINE LUBE CIVITANOVA 3-2
(28-30, 20-25, 25-23, 25-19, 15-9)
PERUGIA: Russell 6, Berger 3, Atanasijevic 34, De Cecco 5, Anzani 8, Podrascanin 13, Colaci (libero 12%), Zaytsev 6, Shaw, Della Lunga, Ricci. Ne Siirila, Andric, Cesarini. All.: Bernardi
CIVITANOVA: Sokolov 17, Sander 14, Juantorena 24, Stankovic 5, Christenson 2, Cester 8, Grebennikov (libero 28%), Candellaro, Kovar, Zhukouski 1. Ne Marchisio, Casadei, Milan. All.: Medei
Arbitri: Gradinski (Ser) – Fernandez Fuentes (Spa). Durata: 37’, 29’, 30’, 28’, 19’. Tot 2h23’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *