martedì 24 ottobre - Aggiornato alle 11:45

Podrascanin: «Occhio Sir Volley Perugia, contro Padova sarà dura»

Il centrale serbo in vista del debutto in Superlega: «Siamo favoriti, ma non li sottovalutiamo. Supercoppa? Bellissimo, ma ormai è alle spalle»

Marko Podrascanin va di primo tempo in allenamento

Si avvicina a grandi passi l’esordio in Superlega della Sir Safety Conad Perugia. Pochi giorni seperano i Block Devils dalla prima giornata del massimo campionato maschile di pallavolo con i ragazzi del presidente Sirci che sfidano domenica pomeriggio al PalaEvangelisti la Kioene Padova con inizio alle ore 18.

Parola di ‘Potke’ «E ci teniamo tantissimo a partire subito con il piede giusto – spiega il centrale serbo Marko Podrascanin – La partita di domenica è già importante. È la prima di campionato ed abbiamo intenzione di iniziare portando a casa la posta in palio. Sulla carta contro Padova siamo favoriti, ma tutti noi conosciamo il valore dell’avversario e dei suoi elementi, sappiamo che sarà una partita dura e complicata e non li sottovalutiamo di certo». I bianconeri devono anche saper gestire l’euforia successiva alla vittoria di domenica scorsa della Supercoppa Italiana. Ma la squadra vista in questi giorni al PalaEvangelisti sembra assolutamente concentrata verso i futuri obiettivi. «Assolutamente, siamo concentrati solo su Padova – conclude Podrascanin -. Certamente la vittoria della Supercoppa è stata una bellissima emozione soprattutto perché abbiamo fatto felici tantissimi tifosi. Ma è una parentesi che abbiamo già messo alle spalle. Vogliamo i tre punti con Padova, questo sì, per festeggiare anche insieme ai Sirmaniaci».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *