lunedì 6 aprile - Aggiornato alle 14:10

Pisa-Perugia si gioca regolarmente a porte aperte. Il Grifo intanto annulla il ritiro

La LegaB in base all’emergenza Coronavirus farà disputare a porte chiuse 4 partite: Cittadella-Cremonese, Chievo-Livorno, Venezia-Cosenza ed Entella-Crotone

Tifosi del Perugia in trasferta

di D.S.

Pisa-Perugia di sabato prossimo (ore 15) si disputerà regolarmente a porte aperte. Così ha deciso la LegaB che tramite comunicato ufficiale ha disposto, in seguito all’emergenza Coronavirus, di far giocare senza pubblico nel fine settimana le seguenti partite valide per la 26esima giornata della serie cadetta: Cittadella-Cremonese, Chievo-Livorno, Venezia-Cosenza, Entella-Crotone. Nel frattempo, nella fase di preparazione al match, il Perugia ha deciso di annullare il ritiro che era stato indicato all’indomani della sconfitta contro l’Empoli. I biancorossi continueranno ad allenarsi a Pian di Massiano fino a venerdì, giorno della partenza per Pisa.

IL COMUNICATO UFFICIALE

I commenti sono chiusi.