sabato 23 settembre - Aggiornato alle 12:56

Perugia, Choe e Frick ufficiali. Di Chiara ceduto in serie A, al Benevento

Gli attaccanti di Corea del Nord e Liechtenstein hanno firmato. Tre milioni dai sanniti per il laterale. Intanto si allena l’esterno brasiliano Pastorelli

Choe Song Hyo stringe la mano al presidente Massimiliano Santopadre (foto acperugiacalcio.it)

di D.S.

Due ufficialità per il Perugia, che continua in questi primi giorni di mercato con la leva calcistica del… 1998. Dopo l’acquisizione in prestito dal Verona del difensore Nicolò Casale, hanno firmato i relativi contratti triennali con la società biancorossa l’attaccante del Liechtenstein Yanik Frick e l’esterno offensivo nordcoreano Choe Song Hyok. Nei prossimi giorni attese altre operazioni in entrata, su tutte quelle riguardanti il portiere Alberto Brignoli (’91) che però è anche nel mirino della Spal in serie A e l’attaccante Alberto Cerri (’96) entrambi di proprietà della Juventus.

Altre operazioni Il difensore Alberto Dossena (’98) rinnoverà il prestito dall’Atalanta ed anche il centrocampista argentino Santiago Colombatto (’97) del Cagliari è in procinto di sbarcare a Pian di Massiano. In mediana piace molto anche Samuel Bastien (’97) del Chievo. In difesa occhi sul terzino sinistro Salvatore D’Elia (’89) del Vicenza e il centrale sloveno Luka Krajnc (’94) dal Frosinone. Resterà probabilmente un sogno il rifinitore Alessandro Diamanti (’83) mentre è arrivata l’ufficializzazione della cessione al Benevento del laterale sinistro Gianluca Di Chiara (’93) che quindi giocherà in serie A con i sanniti; alla società biancorossa arriveranno per la cessione 3 milioni di euro. Intanto in questi giorni si sta allenando con il team di Federico Giunti anche il brasiliano Rafael Menesio Pastorelli, esterno di difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.