lunedì 5 dicembre - Aggiornato alle 01:27

Solo un pareggio per il Foligno nel recupero contro il Pavia, è 2 a 2 con Coresi e Galuppo

Al “Blasone” ospiti in gol con Statella e Cinelli. Un rigore di Coresi e Galuppo fissano il punteggio sul definitivo 2 a 2. Falchetti sempre penultimi con 2 punti sui pavesi

Coresi a segno contro il Pavia

di Mauro Sedda

Nel recupero del girone A di Prima Divisione il Foligno di Pagliari pareggia 2 a 2 in casa con il Pavia ed evita così l’ultima posizione in classifica, sempre occupata dalla stessa squadra lombarda, distante due lunghezze dai Falchetti. Per gli ospiti in gol Statella e Cinelli. Coresi (rigore) e Galuppo a segno per i padroni di casa che hanno, inoltre, terminato il match in inferiorità numerica per effetto del rosso sventolato dall’arbitro allo stesso Coresi.

Tabellino Foligno: Kovacsik, Tuia, Petti (Carroccio 23’st), Padoin, Galuppo, Cotroneo, Rizzo, Papa (Menchinella 12’st), Ferrari, Coresi, Caturano (Guidone 12’st). A disposizione: Mazzoni, Barbagli, Stoppini, Tattini. Allenatore Pagliari.
Pavia: Facchin, Capogrosso, Pezzi (87′ Gheller), Carotti, Fissore, Fasano, Statella, Cinelli, Cesca, Falco (D’Errico 37’st), Verruschi (Galassi 33’st). A disposizione: Cacchioli, Meregalli, Rodriguez, Marchi. Allenatore Giorgio Roselli.
Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore.
Marcatori: Statella (P) al 7′, Coresi (F) al 34’pt su rigore; Cinelli (P) al 14′, Galuppo (F) al 28’st.
Espulsi: Coresi (F) al 41’st per doppia ammonizione.
Ammoniti Caturano, Galuppo, Coresi (F), Fasano e Cinelli (P). Angoli 12-4 per il Pavia.

Classifica
Ternana 51
Taranto (-3) 46
Carpi 41
Pro Vercelli 40
Sorrento (-2) 39
Benevento (-2) 35
Avellino 31
Lumezzane 31
Tritium 30
Como (-2) 30
Foggia (-2) 30
Pisa 27
Reggiana (-2) 27
Monza 21
Spal (-4) 18
Viareggio (-1) 15
Foligno (-4) 13
Pavia 11