martedì 12 novembre - Aggiornato alle 00:14

Panchina Perugia, tra Grosso e Oddo si fa largo Dal Canto

Il tecnico dell’Arezzo (ex calciatore del Grifo) non rimarrà in Toscana. E circola insistentemente la voce che lo vuole successore di Nesta

Alessandro Dal Canto, ex tecnico dell'Arezzo (ssarezzo.it)

di M.M. e D.S.

Tra Oddo e Grosso potrebbe spuntarla Alessandro Dal Canto, ex difensore di Juventus, Venezia ed anche Perugia nella stagione 2005-06 (allenatore Vincenzo Patania). Dal Canto, un’importante esperienza alla guida di squadre di serie C e settori giovanili di Empoli e Juventus, quest’anno ha portato ai playoff l’Arezzo del presidente La Cava e del direttore sportivo Pieroni. Nonostante sia vincolato fino al 2021 con il ‘Cavallino’, Dal Canto ha già informato il club amaranto che è sua intenzione non rimanere ad Arezzo. Dal Canto non tornerebbe all’Empoli, appena retrocesso, ma avrebbe confidato la intenzione di ritentare l’avventura nel campionato cadetto da una piazza che conosce bene, appunto quella di Perugia. In questa stagione Roberto Goretti ha seguito diverse partite dell’Arezzo e tra le altre cose era presente durante la sfida di andata degli aretini contro il Pisa, ed in più il modulo più caro a Dal Canto è lo stesso gradito sia a Goretti che a Santopadre (4-3-2-1). Nelle prossime ore staremo a vedere se questa candidatura rimarrà solo un’ipotesi o se invece decollerà definitivamente.

I commenti sono chiusi.