lunedì 25 settembre - Aggiornato alle 06:30

Pallanuoto, storico settimo posto dell’Umbria al Trofeo delle Regioni

Ad Ostia i ragazzi del ct Massimo Arcangeli hanno tenuto testa ai ‘colossi’ Lazio, Sicilia, Campania e battuto la Puglia

La premiazione della rappresentativa umbra

Apparve straordinario nel 2016 il nono posizionamento della rappresentativa umbra di pallanuoto alle finali del Trofeo delle regioni, ma a distanza di un anno la delegazione regionale festeggia un risultato veramente storico, ottenuto proprio in questi giorni dai pallanuotisti più promettenti: la settima posizione assoluta, agguantata dai giovani Under 14 del tecnico regionale Massimo Arcangeli. Nella cornice del Centro Federale Polo Natatorio di Ostia, in un’atmosfera di grande sportività, alla presenza di importanti personaggi della pallanuoto nazionale, l’Umbria ha affrontato le più forti rappresentative d’Italia nel girone delle prime otto (conquistato nelle due fasi preliminari). Regioni con una tradizione pallanuotistica d’eccellenza, che vantano numerose società dalle quali selezionare i migliori atleti, alle quali l’Umbria però ha tenuto testa, senza mai sfigurare.

Il cammino Dopo le sconfitte subite contro i ‘giganti’ del Lazio, Sicilia e Campania, la vittoria decisiva è arrivata nella finale per il 7°-8° posto contro la Puglia. Un incontro adrenalinico, nel quale gli atleti umbri sono stati sempre in vantaggio, anche di tre reti; raggiunti due volte dagli avversari sul 5-5 e sul 9-9 non hanno mollato, strappando la vittoria finale per 10-9. Grande l’emozione, storico il risultato, considerando che la nostra piccola regione può vantare solo due società iscritte ai campionati FIN. Questo traguardo è lo specchio del grande lavoro che nel settore giovanile si sta facendo in questa disciplina. Merito dunque alle società Libertas Rari Nantes Perugia e Griphus Club Perugia, ai tecnici e al costante impegno degli atleti. Ecco la rosa della Rappresentativa: Baldassarri Eugenio (LRN), Chiucchiù Francesco (LRN), Cicchi Tommaso (LRN), Pellegrini Gianmaria (LRN), Saetta Giovanni (LRN), Arcangeli Pietro (LRN), Biancalana Giorgio (LRN), Cammarota Riccardo (LRN), Fornaciari Da Passano Alessandro (LRN);,Bottigliero Alessandro (LRN), Grigi Pietro (LRN), Giuliani Pietro (LRN), Bevilacqua Marco (LRN), Natarelli Davide (GC), Castellini Lorenzo (GC). Secondo allenatore: Testi Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.