lunedì 19 agosto - Aggiornato alle 08:49

Pallanuoto, in serie C la Libertas Rari Nantes Perugia doma San Severino Marche

Bella vittoria per i ragazzi di coach Marinelli, che prima del match hanno indossato una maglietta di ‘Avanti Tutta’ in ricordo di Leonardo Cenci

La formazione di serie C della Libertas Rari Nantes Perugia

Libertas Rari Nantes Perugia – Blu gallery San Severino marche 12-5
Parziali: 1-1, 5-2, 1-1, 5-1

Nella nuova sfida di Serie C, gli atleti di Marinelli sfilano alla presentazione con la maglietta di “Avanti Tutta” in memoria di Leonardo Cenci. La prima frazione di gioco risulta faticosa e si conclude in parità. Nel secondo tempo è evidente la reazione dei perugini, che riescono a staccare gli avversari di 3 reti. La partita diventa pesante sul piano fisico, due cartellini rossi per il Perugia e uno per gli ospiti tamponano la situazione, ma il team di casa ha già preso la via di fuga e nell’ultimo parziale allunga le distanze strappando una bella vittoria ai marchigiani per 12-5. La Libertas Rari Nantes Perugia, dopo il turno di riposo, rindosserà la calottina sabato 16 febbraio, in casa, contro l’Osimo Nuoto, alle ore 19,30. Temporaneamente, a due partite dall’inizio del campionato, la società perugina è prima in classifica. Formazione e marcatori: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra, Testi 1, Milletti M.1, Cammarota, Corradi 1, Milletti T. 1, Bartocci 1, Sonaglia, Cimbali N. 4, Barelli 3. Allenatore: Marinelli Ugo.

Under 15 Maschile – Campionato Interregionale Eccellenza Due appuntamenti consecutivi per il team perugino guidato dal tecnico Arcangeli, impegnato martedì 5 in casa contro il San Severino Marche e mercoledì 6 nel derby contro gli stretti parenti della Gryphus Club. Due incontri, due schiaccianti vittorie per i giovani Under 15, che ambiscono alle finali nazionali di categoria. Con la squadra marchigiana di San Severino la Libertas Rari Nantes Perugia strappa un 20 a 3 che non lascia spazio alla replica degli ospiti. Dopo un primo cauto parziale di 3 a 0 la squadra umbra ingrana la marcia giusta strappando un 4-0 nel secondo quarto e concludendo il match con un 6-2 e 7-1 nelle ultime frazioni. Nulla da fare per i pallanuotisti avversari, che si arrendono alla supremazia dei casalinghi. Stessa musica nel derby contro la Gryphus. Nella vasca avversaria, bracciata dopo bracciata i giovani atleti di Arcangeli annientano i cugini perugini fin dall’inizio, permettendogli solamente una rete e chiudendo l’incontro con un finale di 1-15. Il prossimo impegno per gli Under 15 della Libertas Rari Nantes sarà a Moie, domenica 17 febbraio. Formazione dei due incontri: Bevilacqua, Giuliani, Arcangeli, Cammarota, Fornaciari Da Passano, Fortunelli, Marzano, Grigi, Binucci, Biancalana, Simonetti, Marsili, Apolloni, Filippucci.

I commenti sono chiusi.