sabato 23 marzo - Aggiornato alle 13:41

Pallanuoto, poker di vittorie per la Libertas Rari Nantes Perugia

Successi per Under 15, Serie C maschile, Under 17 nazionale e Under 17 femminile

La formazione Under 15 Eccellenza della Libertas Rari Nantes Perugia

UNDER 15 ECCELLENZA 
Libertas Rari Nantes Perugia – Vela Ancona 12-3
La formazione Under 15 della Libertas Rari Nantes Preugia batte la Vela Nuoto Ancona 12-3 nello scontro diretto che assicura la vetta della classifica ai giovani atleti di coach Arcangeli. Già nel primo quarto i perugini, con un netto parziale di 5-1, ipotecano la vittoria. Poco possono fare i marchigiani, che slittano in seconda posizione nella classifica parziale che vede Perugia a 12 punti, Ancona a 9, Moie a 6, Griphus club Perugia 4 punti, Tolentino 3 e Blu Gallery San Severino a 1. Le prime due classificate del girone Eccellenza accederanno ai quarti di finale nazionale, ai quali seguiranno semifinali e finalissime. Il prossimo incontro, il 24 marzo a Tolentino, nell’ultima partita del girone di andata. Formazione e realizzatori: Bevilacqua, Giuliani, Arcangeli, Fortunelli, Fornaciari Da Passano 5, Cammarota 2, Grigi, Filippucci 2, Marsili 2, Marzano, Binucci, Apolloni 1.

SERIE C MASCHILE 
Libertas Rari Nantes Perugia – Team PN Moie 14-5
Parziali: 5-0, 5-3, 2-1, 2-1
Veloci e incisivi davanti alla porta i perugini partono bene, con uno schiacciante vantaggio di 5 reti al termine del primo quarto. La seconda frazione di gioco inizia con due superiorità consecutive a favore degli ospiti marchigiani, che mettono in rete sperando nella rimonta. Impossibile però stare dietro ai perugini, che continuano a riempire il sacco. Seppure negli ultimi due quarti la Libertas rallenti il ritmo, la partita rimane sempre in pugno. Nulla da fare per la formazione del Moie, che resta a 0 punti, mentre il Perugia continua il suo percorso, sempre in vetta. La società umbra sabato prossimo sarà impegnata a Tolentino, contro la formazione marchigiana, nell’ottava giornata del girone di andata. Classifica provvisoria: Libertas Rari Nantes Perugia, Progetto S. Pescara 18, T. Osimo Nuoto 15, PN Pesarese 12, Gryphus Club Perugia, S. Giovanni Teatino, PN Tolentino 9, Blu Gallery S. Severino, Fermo N e PN 6, Club Acq. Pescara 1, TM PN Moie 0. Formazione e realizzatori: Barelli G., Milletti M. 3, Cimbali M., Calandra 1, Testi 1, Cammarota, Pennicchi 3, Corradi, Milletti T. 4, Bartocci, Sonaglia, Cimbali N.2, Barelli F. Allenatore: Marinelli Ugo.

UNDER 17 NAZIONALE
Libertas Rari Nantes Perugia – Sport Management 5-4
Parziali: 2-0, 0-0, 2-1, 1-3
La Libertas RN Perugia incontra lo Sport Management nella partita conclusiva del girone di andata. Il match appare subito avvincente, Perugia va a rete due volte nella prima frazione di gioco, chiudendo con un parziale di 2-0. Nel secondo quarto nessuna delle due formazioni trova spazio per andare a segno e il tempo si chiude a reti inviolate. Al cambio campo arriva il primo goal dello Sport Management, ma neanche venti secondi dopo la doppia replica dei perugini rimette il risultato a netto favore dei perugini, che chiudono il terzo quarto 4-1. Nell’ultima frazione la formazione di Busto Arsizio gioca tutte le sue carte e lotta per una possibile rimonta, che si concretizza infilando tre reti consecutive e ottenendo il pareggio a soli 4 minuti dalla fine dell’incontro. La partita si riapre, ma il Perugia non molla e realizza il 5-4 a uomini pari. Rischiano fino alla fine gli atleti di Marinelli, subendo due espulsioni pericolose, che però riescono a tamponare, mettendosi in tasca i tre punti della vittoria e mantenendo la terza posizione nella classifica parziale. Formazione: Braconi, Chiucchiù, Arcangeli, Cammarota 1, Fornaciari Da Passano, Biancalana, Milletti 4, Giuliani, Pellegrini, Saetta, Grigi, Cotroneo, Filippucci. Allenatore: Marinelli.

UNDER 17 FEMMINILE
Vela Ancona – Libertas Rari Nantes Perugia 6-7
Parziali: 0-1, 3-6, 2-0, 1-0
Le giovani atlete categoria Under 17, sotto la guida del tecnico Arcangeli, strappano una importante vittoria contro le veterane della Vela Ancona. L’incontro inizia subito in salita, con un cartellino rosso nella prima frazione, contro le perugine, costrette a rinunciare a un’atleta titolare. Il primo parziale si chiude 0-1. Non si demoralizzano però le atlete della Libertas, che mettono a segno ben 6 reti nel secondo tempo, arrivando al cambio campo con un risultato a favore di 3-7. Nel terzo quarto il Perugia è costretto a rinunciare ad un’altra giocatrice decisiva, fuori per tre falli e arranca, subendo due parziali di 2-0 e 1-0. L’assenza di reti delle ospiti e il tentativo di rimonta non basta però alle anconetane per conquistare i tre punti della vittoria, che vanno in mano alla Libertas Rari Nantes. Formazione e realizzatrici: Pieretti, Alunni Bistocchi, Goricchi 2, Chiucchiù 3, De Vincenzi, Bevilacqua, Barbarossa 1, Bartocci, Gattini 1, Ferrini.

I commenti sono chiusi.