sabato 22 settembre - Aggiornato alle 21:41

Pallanuoto, il perugino Milletti convocato nella nazionale giovanile

Il talento classe 2002 della Libertas Rari Nantes farà parte del raduno federale di Monteruscello, agli ordini del ct Pesci in vista della Mediterranean Cup

Il perugino Mattia Milletti, convocato nella nazionale italiana giovanile di pallanuoto

Bellissima e meritata convocazione per l’atleta della Libertas RN Bevilacqua Perugia Mattia Milletti, che farà parte nella nazionale italiana giovanile. Milletti raggiungerà gli azzurrini in un raduno a Monteruscello, in Campania, dove insieme ad altri colleghi della stessa categoria (2002), affronterà dal 18 luglio un periodo di intensi allenamenti. Il primo agosto, il tecnico federale Ferdinando Pesci, sceglierà la formazione definitiva da portare alla Mediterranean Cup a Belgrado in Serbia, un torneo dove la rappresentativa italiana si confronterà con altre nazioni. Per Milletti questo è il coronamento di una stagione con i fiocchi in serie “B” e nel campionato Under 17 nazionale, con la società Libertas Rari Nantes Perugia, dove è stato protagonista indiscusso realizzando numerose reti. L’atleta perugino è cresciuto nel vivaio dimostrando spiccate doti per questa disciplina. Al suo sesto anno nell’universo agonistico, la crescita fisica è andata di pari passo al perfezionamento tecnico e tattico, che uniti al talento naturale e ad un forte spirito competitivo, hanno attirato lo sguardo dei selezionatori federali. Milletti è il quarto atleta del club umbro ad essere selezionato nella rappresentativa nazionale giovanile: segnale più che positivo per il movimento e per tutta la società, fiera del lavoro che sta facendo con i suoi atleti nel settore giovanile.

I commenti sono chiusi.