martedì 24 ottobre - Aggiornato alle 11:46

Orvieto calcio a 5, le ragazze pronte alla sfida alla Ducato: «Novità per la squadra Juniores»

Il vice presidente Bellagamba: «Ufficializzata l’iscrizione al torneo regionale»

Tutto è pronto per il nuovo fine settimana sportivo dell’Orvieto Fc, sezione calcio a 5, un week end che avrà inizio venerdì sera alle 21.30 con la partita delle ragazze al PalaPapini. Ma intanto la notizia del giorno riguarda la compagine juniores. «Abbiamo ufficializzato l’iscrizione della squadra Juniores al campionato regionale di appartenenza – dichiara il vice presidente Maurizio Bellagamba – E’ sicuramente una buona notizia per noi che puntiamo tantissimo sui nostri giovani, che sono il futuro di questa società».

Gli innesti La squadra, affidata ancora una volta all’accoppiata Cupello e Palmerini, si è rinforzata con dei nuovi innesti e con l’inserimento della compagine Allievi dello scorso anno con qualche ragazzo passato in prima squadra. Venerdì intanto si inizia con le ragazze, che dopo il turno di Coppa Umbria di mercoledì sera contro il Calvi, si preparano ad affrontare al PalaPapini la Ducato.

La Ducato «Sarà una bella partita, speriamo che il palazzetto si riempia, perché le ragazze meritano di avere il maggior numero di supporter a disposizione, specie perché è una squadra in forte crescita e che nel giro di qualche tempo ci darà soddisfazioni importanti. Intanto siamo felici che mercoledì sera, le ragazze allenate da mister Egisto Seghetta abbiamo vinto per 5-1 contro il Calvi nel ritorno degli ottavi di Coppa Umbria e abbiano conquistato l’accesso ai quarti di finale, grazie alle reti di capitan Cochi, di Mengarelli, di Oddi e alla doppietta di Piscini».

La gara di Orte I riflettori poi si spostano sulla prima squadra maschile, che sabato scenderà in campo in casa dell’Orte. «Sarà una partita difficilissima – prosegue Bellagamba – è la terza volta che affrontiamo l’Orte in questo inizio di stagione, dopo le due gare di Coppa Italia, che si sono concluse con un pareggio e una sconfitta al ritorno in casa loro. Sappiamo che è una partita difficilissima, ma a nostro favore va il fatto che a differenza dell’ultima gara avremo un maggior numero di effettivi a disposizione. Il gruppo sta lavorando bene e la società ha fiducia assoluta nei confronti di mister Bernardini. Noi scenderemo in campo consapevoli delle difficoltà, ma anche delle nostre qualità, quindi siamo pronti a fare il massimo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *