martedì 11 dicembre - Aggiornato alle 07:48

Da Mugnano al grande calcio, Ravanelli si racconta a Città di Castello

Venerdì nella sala del consiglio comunale le testimonianze di ‘Penna Bianca’, in una iniziativa organizzata da Cesare Sassolini

Fabrizio Ravanelli in panchina

Da ‘Mugnano’ al Perugia, alla Juventus, Lazio e altre gloriose società inglesi e francesi, poi la carriera da allenatore intervallata da importanti parentesi televisive in qualità di commentatore d’eccezione. Venerdì 12 maggio, alle 18.30, a Città di Castello, nella sala del consiglio comunale, di questo e altro si parlerà con la popolare ‘penna bianca’ Fabrizio Ravanelli. L’evento nasce su iniziativa di Cesare Sassolini, responsabile uffici Città di Castello di Banca Mediolanum. L’incontro, aperto alla cittadinanza, ai tifosi, agli appassionati di calcio e alle società della vallata, sarà moderato dal giornalista Paolo Puletti e vedrà la partecipazione del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta, dell’assessore allo sport Massimo Massetti e del consigliere regionale del Cru della Figc Claudio Tomassucci. «Un’occasione interessante – annunciano gli organizzatori – per sentire dalla viva voce di Ravanelli aneddoti, episodi e tappe sportive e umane che hanno caratterizzato la sua brillante carriera internazionale, fino all’impegno sociale e all’amore per la città di Perugia e la regione Umbria, e per scoprire i suoi progetti futuri».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.