mercoledì 20 marzo - Aggiornato alle 19:17

MotoGp, Petrucci settimo: Marquez prende la sua scia

Terza fila all’esordio del 2019 in Qatar, centauro ternano a caccia di rimonta

Danilo Petrucci in azione con la Ducati (foto profilo Fb Petrucci)

Chiude al settimo posto il centauro ternano Danilo Petrucci nelle prime prove ufficiali a Losail. Il pilota della Ducati ha chiuso con un parziale di 1’54”200 dietro Vinales, Dovizioso, Marquez, Miller, Quartararo e Crutchlow. Il 28enne partirà dalla terza fila nella prova d’esordio del 2019 in Qatar.

Petrucci settimo Ottima prestazione da parte di entrambe le Ducati nelle ultime prove libere, con ‘Petrux’ primo davanti di pochi millesimi al compagno di scuderia Dovizioso. Sin dall’inizio della Q2 il campione del mondo Marc Marquez si è ‘attaccato’ alla ruota posteriore del pilota umbro, nella speranza di sfruttare la traiettoria. Solo negli ultimi minuti il ternano si è lanciato per un unico giro buono, che gli è valso la terza fila – mentre Marquez sfruttando la scia ha conquistato la 3° piazza. «Non sono contento – ha dichiarato Petrucci a Sky – perché l’obiettivo era arrivare nelle prime due file ma sono riuscito a fare solo due giri davvero veloci: Marquez non mi ha mollato un attimo».

 

I commenti sono chiusi.