Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 18 gennaio - Aggiornato alle 20:48

La Ternana suona la nona sinfonia: decisiva la doppietta di Vantaggiato

In gol Mammarella, poi la Vibonese si porta avanti con Plescia e Redolfi. Decide il centravanti: 2-3

Foto Ternana Calcio

Nona vittoria di fila della Ternana che ribalta il risultato in trasferta contro la Vibonese, grazie alla doppietta di Vantaggiato. Finisce 3-2 per i rossoverdi che portano a casa tre punti importantissimi per consolidare il primato in classifica.

La partita Nel primo tempo la Ternana passa grazie a Mammarella, che sorprende la difesa avversaria da calcio d’angolo. Fere in vantaggio quando mancano pochi minuti all’intervallo. I padroni di casa non si abbattono e trovano il pari dopo dieci minuti dall’inizio della ripresa, grazie a Plescia. A quel punto le Fere accusano il colpo e vanno sotto, con la rete firmata da Redolfi. Quando mancano 10 minuti al termine, i rossoverdi non mollano e grazie al proprio centravanti trovano la doppietta decisiva: gol al 36esimo minuto e poi in pieno recupero, per la gioia di mister Lucarelli.

Il tabellino Vibonese (3-4-3): Marson; Sciacca, Redolfi (Cap.), Mahrous; Ciotti, Laaribi (41′ st Prezzabile), Ambro (41′ st Vitiello), Rasi; Berardi (30′ st Spina), Plescia (14′ st Parigi), Statella. A disp.: Mengoni, La Ragione, Falla, Leone, Di Santo, Bachini, Montagno Grillo, Mancino. All.: Angelo Galfano

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (Cap.), Boben, Kontek, Mammarella; Proietti (22′ st Paghera), Palumbo (14′ st Damian); Partipilo, Torromino (33′ st Onesti), Furlan (14′ st Peralta); Raičević (14′ st Vantaggiato). A disp.: Vitali, Russo, Suagher, Ndir, Onesti, Frascatore. All.: Cristiano Lucarelli

Arbitro: Claudio Panettella (Gallarate)

Assistenti: Claudio Barone (Roma Uno), Antonio Severino (Campobasso). IV Ufficiale: Fabio Pirrotta (Barcellona Pozzo di Gotto)

Marcatori: 37′ pt Mammarella (T.), 13′ st Plescia (V.), 32′ st Redolfi (V.), 36′ st e 46′ st Vantaggiato (T.)

Note: Ammoniti: Berardi (V.), Raičević, Proietti e Ndir (T.) Recuperi: 1/4. Osservato un minuto di raccoglimento per commemorare Diego Armando Maradona

I commenti sono chiusi.