Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 24 febbraio - Aggiornato alle 18:33

La Ternana è un rullo compressore: cinque gol anche al Catania

I rossoverdi vincono 5-1: in gol Mammarella, Defendi, Paghera, Damian e Vantaggiato: Lucarelli esulta

Altri cinque gol al Catania e la Ternana è un rullo compressore. Vittoria schiacciante dei rossoverdi di mister Lucarelli che al Liberati si sbarazzano anche dei siciliani di mister Raffaele, padroneggiando un match mai in discussione. Alla fine finisce in goleada: apre Mammarella dopo appena due minuti di gioco, e al quarto d’ora i rossoverdi sono già sul 2-0 grazie alla rete messa a segno da Defendi. Il Catania prova a reagire con Sarao che accorcia le distanze, poi però, pochi minuti prima del fischio dell’intervallo, ci pensa Paghera a ristabilire i due gol di distanza nel punteggio. Ripresa in scioltezza poi per Iannarilli e compagni: il quarto gol è opera di Damian, a dieci minuti dalla fine ci mette la firma anche Vantaggiato.

Le interviste Le Fere dunque confermano alla grande il primato in classifica. «Quello che più mi è piaciuto – ha detto Lucarelli al termine del match – è stata la mentalità con cui abbiamo affrontato il Catania, che comunque sul 2-1 ha avuto le occasioni per poter pareggiare. Ma noi siamo stati bravi a riportarci in vantaggio a inizio ripresa e poi a giocare in contropiede. Dobbiamo fare particolare attenzione ai calci piazzati, perché non è la prima volta che andiamo in difficoltà su questo tipo di situazione».

Il tabellino Ternana (4-4-1-1): Iannarilli; Defendi (Cap.), Boben, Kontek, Mammarella (9′ st Frascatore); Paghera (1′ st Damian), Salzano; Partipilo (22′ st Peralta), Falletti (31′ st Torromino), Furlan (9′ st Suagher); Vantaggiato. A disp.: Vitali, Celli, Proietti, Ferrante, Russo, Raičević, Laverone. All.: Cristiano Lucarelli

Catania (3-4-3): Confente; Silvestri (Cap.), Giosa (1′ st Pinto), Tonucci; Calapai, Welbeck, Dall’Oglio, Zanchi (18′ st Di Piazza); Manneh (17′ st Sales), Sarao (31′ st Reginaldo), Golfo (31′ st Maldonado). A disp.: Santurro, Claiton, Rosaia, Vrikkis, Izco, Albertini, Lo Duca. All.: Giuseppe Raffaele

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo. Assistenti: Riccardo Vitalia (Brescia), Massimo Salvalaglio (Legnano). IV Ufficiale: Claudio Petrella (Viterbo)

Marcatori: 2′ pt Mammarella (T.), 16′ pt Defendi (T.), 36′ pt Sarao (C.), 43′ pt Paghera (T.), 21′ st Damian (T.), 36′ st Vantaggiato (T.)

Ammoniti: Paghera (T.), Pinto (C.). Recuperi: 3/3

I commenti sono chiusi.