mercoledì 12 dicembre - Aggiornato alle 15:09

La Liomatic Umbertide non può nulla contro Schio

Troppo forte la Emisfero Wuber Schio per la Liomatic Umbertide. Le vicentine hanno conquistato la Coppa Italia di basket femminile nella finale disputata domenica al palasport Evangelisti di Perugia vincendo per 80-69

Troppo forte la Emisfero Wuber Schio per la Liomatic Umbertide. Le vicentine hanno conquistato la Coppa Italia di basket femminile nella finale disputata domenica al palasport Evangelisti di Perugia vincendo per 80-69.

Serventi: peccato La finale è stata decisa dalla superiorità già dimostrata dalla squadra allenata da Sandro Orlando nel corso della stagione. Deluso l’allenatore della Liomatic, Lorenzo Serventi: «Sarebbe stato bello regalare un grande successo a questo magnifico pubblico», ha commentato il tecnico. La formazione di Umbertide, che aveva eliminato in semifinale la Reyer Venezia Mestre, ha invece commesso tanti errori. «Complimenti alla squadra – ha detto invece Orlando – per aver vinto due partite non facili, contro ottime formazioni. Siamo felici, perché la Coppa Italia era un nostro obiettivo».

Ballardini premiata Come migliore giocatrice della finale è stata premiata Liron Cohen, della Wuber Schio, che oggi ha realizzato 17 punti, mentre Simona Ballardini della Liomatic Umbertide ha vinto la coppa quale miglior realizzatrice della final four, con 36 punti complessivi. La finale si e’ giocata davanti ad un pubblico di 2.500 spettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.