Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 27 gennaio - Aggiornato alle 15:13

La 3M Perugia lotta ma cede contro Vicenza

Discreta prestazione per le perugine che sono però costrette ad un nuovo ko interno

Netto ko per Perugia

La 3M Perugia esce sconfitta dal turno casalingo contro Vicenza nel pomeriggio di domenica 22 gennaio, al termine di una partita tirata dove le venete sono state più scaltre nelle fasi decisive dei set. Un ko che pesa sul morale delle biancorosse, che non hanno lesinato impegno e determinazione, ma a certi livelli non sempre basta per riportare a casa punti pesanti in chiave classifica. Da sottolineare la grande prova di Salinas tra le fila perugine con ben 22 punti, ma meglio di lei ha fatto l’opposta vicentina Kavalenka (23 palle a terra), mvp del match. A fare la differenza anche le fast e i muri dell’inossidabile capitan Cheli. Ora il campionato si ferma per un weekend, poi alla ripartenza Perugia sarà attesa dalla probante sfida in casa della Itas Ceccarelli Udine. Nel frattempo ci sarà forse spazio per un’amichevole e per provare a recuperare definitivamente Gaia Traballi, anche se coach Marangi continua a predicare massima cautela in merito. La 3M rimane fanalino di coda del girone B di Serie A2 con 6 punti, mentre l’Anthea Vicenza Volley rimane settima ma vola a 19 punti staccando una Messina (prossimo avversario delle venete) di 6 lunghezze. Sant’Elia e Marsala, entrambe al tappeto, rimangono nel mirino a quota 9.

3M PALLAVOLO PERUGIA – ANTHEA VICENZA VOLLEY 0-3
(20-25, 24-26, 18-25)
3M PALLAVOLO PERUGIA: Manig 1, Giudici 6, Negri 4, Agbortabi 4, Salinas 22, Patasce 5, Bosi, Rota (L). N.e.: Pero, Traballi. All.: Marangi
ANTHEA VICENZA VOLLEY: Galazzo 2, Kavalenka 23, Farina 10, Cheli 11, Legros 11, Panucci 6, Ottino, Munaron, Formaggio (L). N.e.: Groff, Ferraro, Martinez, Digonzelli, Ghirini (L2). All.: Iosi
Arbitri: Dario Grossi – Marco Pazzaglini
Perugia: b.s. 6, ace 0, ric. pos. 51 %, ric. prf. 21 %, att. 31 %, muri 4
Vicenza: b.s. 8, ace 1, ric. pos. 56 %, ric. prf. 25 %, att. 42 %, muri 8

I commenti sono chiusi.