mercoledì 22 novembre - Aggiornato alle 19:10

«Kim Jong-Un tifa Manchester United e crede che Han giocherà presto in Premier League»

Nuove dichiarazioni di Razzi ai media inglesi: «Ha una vera ossessione per il calcio nata quando studiava in Europa»

L'esultanza di Han autore di una tripletta (foto Settonce)

di Iv. Por.

«Kim Jong-Un è un grandissimo tifoso del Manchester United». La fonte, come è facile aspettarsi, è ancora una volta il senatore Antonio Razzi, che stavolta ha scelto i media inglesi e in particolare il The Sun per svelare dettagli della sua stravagante amicizia con il dittatore nordcoreano.

Una vera ossessione Razzi spiega come quella del football sia per Kim una vera e propria ossessione, nata da giovane mentre studiava in Svizzera. La sua scelta è caduta sui Red Devils, dei quali non si perde una partita. Ma alla domanda se lui si identifica in qualche campione come Slatan Ibrahimovic, il tutt’altro che modesto leader avrebbe risposto in terza persona: «No, Kim è Kim, è unico».

Han e gli altri calciatori In particolare, Razzi avrebbe parlato con il dittatore di Han Kwang-Song, la stella nascente del calcio nordcoreano, attualmente al Perugia ma di proprietà del Cagliari. Ebbene, Kim ha detto che si aspetta per lui presto un futuro in quello che considera il campionato più importante, ovvero la Premier League. Anzi, crede che prossimamente il torneo inglese sarà invaso di calciatori provenienti dalla Corea del Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *