Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 24 febbraio - Aggiornato alle 19:05

Il Grifo non può sbagliare: «Pensiamo solo al Legnago»

Mercoledì turno infrasettimanale per i biancorossi che dovranno recuperare due partite. Caserta: «Dovremo farci trovare pronti». Recuperano Minesso, Murano e Melchiorri

Festa con Caserta ©️Fabrizio Troccoli

«Non è semplice trovarsi a dover recuperare due partite in un mese, ma adesso i ragazzi non devono farsi condizionare dall’esterno. Da ciò che fanno le avversarie; pensiamo ad un match alla volta. Ora testa solo al Legnago». Fabio Caserta sa bene che in questa situazione, con il Perugia che rincorre Padova e Sudtirol, non si può sbagliare. Il turno infrasettimanale contro il Legnago (mercoledì al Curi ore 15) riveste un’importanza fondamentale sul cammino di Burrai e compagni. «Affronteremo una squadra viva, per questo sarà una partita difficile. Dovremo farci trovare pronti e magari sfruttare quelle palle inattive che in tante occasioni non abbiamo sfruttato». Resta ancora qualche problema di formazione per i biancorossi, comunque con Minesso, Murano e Melchiorri sulla strada del pieno recupero. Con Falzerano invece non al meglio e Rosi e Monaco disponibili. Assenti invece Vano e Konate. La chiave tattica della sfida può essere il ruolo di Elia? Che sulla fascia in più di una circostanza ha giostrato bene… «Valuteremo il suo impiego, parliamo di un giocatore duttile che sa interpretare bene diversi ruoli».

VIDEO – Un rinvio che penalizza il Grifo, le mosse di Santopadre…

I commenti sono chiusi.