Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 8 agosto - Aggiornato alle 18:19

Grande reazione del Grifo, colpo che avvicina la salvezza in casa dell’Entella

Oddo riparte con una vittoria fondamentale siglata da Iemmello e Buonaiuto, prestazione super dei Grifoni, compatti e cinici

Pietro Iemmello attaccante del Perugia
Notizie Principali
21 - Iniziata Entella-Perugia
21.35 - Perugia in vantaggio con Iemmello
21.45 - Raddoppio del Perugia con Buonaiuto
22.53 - Finita. Entella-Perugia 0-2
Notizie Live
Ore 22.55

Ore 22.54

Finita. Colpo importantissimo del Perugia a Chiavari, il 2-0 vale mezza salvezza. Gol di Iemmello e Buonaiuto, lunedì contro il Trapani  altra sfida fondamentale. Oddo riparte alla grande

Ore 22.50

46′ 5′ di recupero, Vicario blocca il colpo di testa di Crimi

Ore 22.48

44′  sinistro di Falcinelli alto

Ore 22.36

33′ cambi Perugia, dentro Rosi e Falcinelli per Capone e Iemmello

Ore 22.35

32′ bella parata di Vicario sul destro di Chiosa

Ore 22.30

25′ grande chance per l’Entella, Mazzitelli tutto solo in area va allo stacco aereo. Colpo di testa alto

Ore 22.25

Ore 22.24

21′ nel Perugia dentro Sgarbi per Dragomir, Oddo passa alla difesa a tre

Ore 22.23

Pietro Iemmello, attaccante del Perugia (Settonce)

Ore 22.22

17′ Dezi in area, destro fuori. Poi ci prova anche De Luca, idem

Ore 22.21

16′ annullato un gol a Poli, perfetto stacco aereo del difensore dell’Entella che batte Vicario. Per l’arbitro però Poli si è liberato fallosamente di Gyomber

Ore 22.19

12′ ammonito Rodriguez per fallo su Falasco

Ore 22.11

6′ cambio Perugia, dentro Nicolussi Caviglia per Buonaiuto

Ore 22.08

2′ in apertura di ripresa Entella subito pericolosissima! De Col mette in mezzo per De Luca che di testa centra la traversa

Ore 22.05

Inizia il secondo tempo di Entella-Perugia.

Ore 21.57

Ore 21.49

Ore 21.48

Fine primo tempo. Tutto un altro Grifo, in vantaggio 2-0 a Chiavari con Iemmello e Buonaiuto

Ore 21.45

45′ raddoppio del Perugia! Splendida palla di Dragomir per Buonaiuto che scatta sul filo del fuorigioco e scaglia un destro portentoso sotto la traversa. Nel movimento l’attaccante si infortuna. Ma intanto è 2-0 Grifo

Ore 21.43

43′ Perugia in grande spolvero e ancora pericoloso con Mazzocchi. Nuova folata del napoletano a destra, e fendente ribattuto da Contini, poi traversone con Buonaiuto che serve Iemmello, ma il bomber non riesce a girarsi per concludere

Ore 21.42

Ore 21.41

Ore 21.40

40′ giallo per Gyomber, fallo su Rodriguez

Ore 21.35

35′ Perugia in vantaggio con Iemmello!. Grande cavalcata di Mazzocchi a destra, palla in mezzo dove il bomber controlla e con un destro chirurgico batte Contini

Ore 21.30

30′ clamorosa occasione per il Grifo! Lancio perfetto di Falzerano per Iemmello che supera Poli e solo davanti a Contini mette alto il pallonetto. Poi dopo l’errore protesta per un presunto fallo di mano dello stesso Poli

Ore 21.24

Ore 21.22

22′ al primo affondo il Perugia è pericolosissimo! Bellissima palla di Falzerano sul secondo palo, irrompe Buonaiuto che di testa centra il palo

Ore 21.20

20′ rischia grosso Iemmello, che in mischia rifila una manata a De Col. L’arbitro lo ammonisce

Ore 21.15

15′ Entella ancora pericolosa, stavolta è un contropiede perfetto che porta alla conclusione dalla destra Toscano: palla alta. Lo stesso Toscano 2′ più tardi finisce sul taccuino dell’arbitro per un fallo su Falasco

Ore 21.10

10′ occasione Entella. Bel traversone di Toscano, Rodriguez anticipa Angella ma il suo splendido colpo di testa termina di poco a lato

Ore 21.05

5′ primo tentativo dell’Entella, De Luca si accentra e col destro calcia malamente a lato

Ore 21

Iniziata Entella-Perugia, completi classici per i due team. Biancazzurro per i liguri, completamente rosso per i Grifoni

Ore 20.49

Riviviamo la conferenza pre-partita di Massimo Oddo

Ore 20.46

Ore 20.38

Nel primo anticipo della giornata, cinquina del Crotone sul campo del già retrocesso Livorno (5-1). I calabresi assaporano la serie A, se lo Spezia non dovesse vincere a Cremona, via alla festa. Per i pitagorici doppietta di Simy, gol di Zanellato, Gerbo e Molina. Per i toscani gol iniziale di Trovato

Ore 20.34

Boscaglia risponde con il 4-3-1-2, l’ex Dezi rifinitore alle spalle di De Luca e Rodriguez

Ore 20.32

Buonasera dal Comunale di Chiavari per questa sfida delicata e fondamentale in casa Perugia. Massimo Oddo tornato in panchina domenica scorsa dopo l’esonero di Cosmi, rilancia dal 1′ Dragomir, Capone e Buonaiuto. Si torna al vecchio 4-3-2-1 della prima parte di campionato col tecnico pescarese in panchina.

di Daniele Sborzacchi

Dentro o fuori. Con tutte le polemiche degli ultimi giorni, con una situazione a dir poco ‘surriscaldata’ seguente all’esonero di Cosmi con Massimo Oddo richiamato alla guida, il Perugia cerca punti salvezza stasera a Chiavari (ore 21). Una sfida fondamentale, senza mezzi termini, al cospetto di un’Entella che ormai può dirsi salva ed anzi, avrebbe matematicamente chances di playoff (opzione però difficile da prevedere). Certo, a tre gare dalla fine del campionato, per evitare i playout il Grifo deve provare a battere un colpo. Si torna alla difesa in linea, mentre in avanti Iemmello sarà supportato da due rifinitori.

Così in campo al ‘Comunale’ (ore 21)
ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala; Settembrini, Paolucci, Mazzitelli; Dezi; De Luca, Rodriguez. A disp.: Paroni, De Col, Borra, Poli, Crialese, Toscano, Crimi, Chajia, Adorjan, Currarino, Mancosu, Morra, De Luca. All.: Boscaglia
PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Gyomber, Angella, Falasco; Falzerano, Carraro, Nicolussi Caviglia; Capone, Buonaiuto; Iemmello. A disp.: Fulignati, Albertoni, Nzita, Sgarbi, Mazzocchi, Konate, Dragomir, Kouan, Melchiorri, Falcinelli. All.: Oddo
ARBITRO: Ros di Pordenone (assistenti Muot e Pagliardini, IV ufficiale Gariglio)

SERIE B, 36esima giornata (ore 21): Livorno-Crotone (ore 18.45), Ascoli-Pordenone, Chievo-Cittadella, Cosenza-Pisa, Cremonese-Spezia, Frosinone-Benevento, Salernitana-Empoli, Trapani-Pescara, Venezia-Juve Stabia,Virtus Entella-Perugia
CLASSIFICA: Benevento 80, Crotone 62, Spezia 56, Pordenone 55, Frosinone 53, Cittadella 52, Salernitana 51, Pisa 50, Empoli 48, Chievo, Entella 47, Ascoli 45, Cremonese, Venezia 44, Pescara, Perugia 42, Juve Stabia 41, Cosenza 37, Trapani 35, Livorno 21

I commenti sono chiusi.