venerdì 10 luglio - Aggiornato alle 02:53

Giudice sportivo, Goretti direttore tecnico del Perugia squalificato per un turno

Il dirigente biancorosso espulso nel finale è stato sanzionato per le proteste contro l’arbitro

Roberto Goretti, responsabile area tecnica del Perugia

Dopo il primo turno completo della serie B a tre mesi dallo stop causa emergenza Coronavirus, torna ovviamente puntuale anche il giudice sportivo con i suoi provvedimenti. Nella preziosa vittoria del Perugia ad Ascoli, griffata dal colpo di testa di Nicolussi Caviglia, c’è da registrare anche l’espulsione, nel finale di partita, del direttore tecnico del Grifo Roberto Goretti. Reo, così si legge nel comunicato ufficiale, di aver contestato al 48esimo del secondo tempo l’operato arbitrale. Sanzione che costa un turno di squalifica al dirigente biancorosso, che venerdì sera quindi non potrà seguire la sfida contro il Crotone dalla panchina.

I commenti sono chiusi.