Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 7 ottobre - Aggiornato alle 03:59

Calciomercato dilettanti, lo Spoleto piazza il colpo top con un attaccante da urlo

Il club del presidente Vittorio Montesi si esalta acquisendo le prestazioni di Liborio Zuppardo: tridente d’attacco da paura con Tomassoni e Kola

Liborio Zuppardo, lo scorso anno a Riccione

di Stefano Bagliani

Liborio Zuppardo è dello Spoleto, o meglio, è di nuovo dello Spoleto. L’attaccante classe 1985 fu tra gli eroi della storica promozione in serie D dell’era Pasquino e ora torna nella città del Festival, sposando il progetto della nuova società targata Vittorio Montesi. Il nuovo puntero spoletino è reduce dalla vittoria in Eccellenza con il Riccione e vantava una schiera di pretendenti da urlo, ma il richiamo di Spoleto ed il pressing dei vari Del Frate, Proietti Costa e Santirosi ha fatto breccia.

Le avance duravano da tempo, già da qualche settimana, e oggi il club ha ufficializzato il buon esito della trattativa. Di certo mister Francesco Raggi non potrà lamentarsi dell’attacco che vanta, oltre all’ultimo arrivato, anche elementi del calibro di Tomassoni e Kola!

Il comunicato del club «La ASD Spoleto -recita la nota del club – comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell attaccante Liborio Zuppardo. L esperto attaccante è stato protagonista di rilievo nella Storia calcistica dello Spoleto. Zuppardo si unirà alla squadra già da domani Lunedi 8 agosto per l inizio e della preparazione che avverrà alle ore 18.30 nel restaurato impianto sportivo di Passo Parenzi.»

I commenti sono chiusi.