Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 4 luglio - Aggiornato alle 18:08

Calciomercato dilettanti, dal Castello al Bastia fino al Tavernelle: tutte le trattative

A Castello in panchina arriva Alessandria. Per la Grifo Sigillo un pezzo pregiato come Gilardi. Il Tavernelle conferma Montanucci

da sinistra, il ds Riso, Mauro Gilardi e mister Meo Di Renzo (Grifo Sigillo)

di Stefano Bagliani

Ancora una giornata intensa di trattative nei dilettanti umbri dove si rincorrono affari, voci e annunci ufficiali.

Il nuovo mister A Città di Castello hanno ufficializzato il nuovo tecnico. Sarà, come anticipato, Antonio Alessandria, ex Cannara e Lornano Badesse, ma anche Assisi Subasio e Berretti dell’Arezzo, con la quale ha sfiorato la conquista dello scudetto.

Montone scatenato È un Montone che si sta attrezzando come si deve in vista della prossima stagione. Dopo la raffica di conferme che hanno fatto seguito all’annuncio di Leonardo Tempesta come nuovo tecnico, la giornata ha portato quattro grandi novità: le conferme pesantissime di Della Rina e Boriosi e gli acquisti top dell’attaccante Claudio Missaglia e dell’esterno offensivo Riccardo Ubaldi, rispettivamente dal Pierantonio e dalla Tiberis.

Grandi ambizioni Sono quelle del Grifo Sigillo (Promozione) che si è assicurato un pezzo pregiato del calibro di Mauro Gilardi (classe 1982), difensore di grande esperienza nell’ultima stagione al Branca. Ma anche quelle della Tiber (Prima categoria) con il presidente Vanni Marchetti che ha annunciato due pedine come il portiere Mattia Pezzanera, marscianese, classe 2001, ex giovanili della Ternana, Castel del Piano e Montecastello di Vibio, e il laterale sinistro Lavdrim Ramadani, classe 1999, che nella stagione appena chiusa ha vestito la casacca del Todi.

Grandi ritorni A livello tecnico è certamente da sottolineare quello perfezionato dal diesse David Ricci che riporta a Bastia il portiere classe 2000 Michele De Vincenzi, già biancorosso nella stagione 2019-20 in Serie D. A livello dirigenziale invece c’è da mettere in evidenza quello di Giuseppe Pasquetti a Calzolaro. L’ex presidente storico del club torna in società dopo l’ascesa in Promozione del ‘suo’ Calzolaro ed è un rientro che per il club gialloblù è fondamentale.

La conferma Grande soddisfazione in casa Tavernelle. Il club gialloverde annuncia infatti la conferma ufficiale del fantasista Gabriele Montanucci (classe 1999), che dunque sarà per la terza stagione di fila alla corte del presidente Michele Caciotto e del direttore sportivo Luca Gagliardini.

I commenti sono chiusi.