domenica 15 dicembre - Aggiornato alle 07:27

Brescia-Perugia, la sfida di Coppa Italia si giocherà al ‘Curi’

Domenica 18 agosto terzo turno, lo stadio lombardo è ‘out’ per lavori di restyling ed allora calcio d’inizio alle 18 a Pian di Massiano

La curva Nord dello stadio Curi di Perugia

di D.S.

La sfida Brescia-Perugia, valevole per il terzo turno di Coppa Italia ed originariamente in programma domenica 18 agosto allo stadio ‘Rigamonti’ nella città lombarda, si disputerà al ‘Curi’ di Perugia con calcio d’inizio alle ore 18. I lavori di restyling dell’impianto bresciano, ancora non terminati e da tempo fissati per essere completati al via della stagione di serie A (le ‘Rondinelle’ sono neopromosse), non consentiranno infatti la disputa del match tra le mura amiche del team allenato da Eugenio Corini. In un primo momento sembrava Mantova la sede prescelta, con lo stadio ‘Danilo Martelli’ dove i biancoblu hanno anche giocato l’ultima amichevole contro gli spagnoli del Valladolid, ma successivamente ha preso quota per poi diventare realtà, la sede perugina. Opzione molto gradita per i tifosi biancorossi, che avranno così la possibilità di vedere ancora all’opera da vicino Iemmello e compagni, dopo la vittoriosa partita contro la Triestina, ed in attesa del debutto in campionato in programma domenica 25 agosto ancora al ‘Curi’ contro il Chievo.

I commenti sono chiusi.