lunedì 17 febbraio - Aggiornato alle 17:59

Bartoccini Fortinfissi Perugia, onorevole ko a Busto Arsizio e salvezza sempre più lontana

Al PalaYamamay le ‘magliette nere’ da sfavorite lottano con super Angeloni, alla fine esce la maggiore esperienza lombarda ed è ancora sconfitta

Le ragazze della Bartoccini Fortinfissi Perugia

Ennesima sconfitta stagionale per la Bartoccini Fortinfissi Perugia, cui sempre di più servirà un’autentica impresa per evitare la retrocessione in A2. Sul taraflex del Busto Arsizio, contro un avversario sulla carta molto superiore, le ‘magliette nere’ lottano generosamente ma nonostante la vena realizzativa di Bidias e soprattutto Angeloni, non trovano le contromisure per arginare le ‘farfalle’, trascinate da Herbots e dai muri di Washington (5 dei 13 totali di squadra). Al PalaYamamay dopo i primi due set appannaggio delle bustocche, bella reazione delle perugine che danno battaglia anche nel quarto parziale, nel quale però viene fuori la maggiore esperienza di Orro e compagne.

BUSTO ARSIZIO – PERUGIA 3-1
(25-18, 25-18, 22-25, 25-17)
BUSTO ARSIZIO: Washington 18, Herbots 18, Gennari 14, Lowe 8, Bonifacio 9, Orro 2, Leonardi (L), Bici 5, Villani 8. Ne Simin, Cumino, Piccinini, Bulovic, Berti. All.: Lavarini.
PERUGIA: Casillo 3, Montibeller 9, Raskie 2, Menghi 3, Angeloni 18, Crnevic 8, Cecchetto (L), Demichelis, Bidias 17. Ne Bruno, Strunjak, Lazic, Mio Bertolo. All.: Bovari
ARBITRI: Rossi – Prati. DURATA 26′, 27′, 27′, 26′. Tot 1h 46′

I commenti sono chiusi.