Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 00:42

Bartoccini Fortinfissi Perugia, non basta Diouf. Busto è travolgente

Terza sconfitta di fila per le ‘magliette nere’. La ex Bauer: «Abbiamo ancora qualche difficoltà al servizio»

Helena Havelkova capitano della Bartoccini

La migliore Diouf (best scorer della gara) non basta a Perugia per avere la meglio su Busto Arsizio che si aggiudica il match per 3-0 (25-21 25-15 25-19 i parziali), in una gara dove le lombarde hanno dettato il ritmo sin dai primi scambi. Per le perugine è la terza sconfitta in altrettante gare in questo avvio di stagione.

Il commento dalla ex Bauer «Sicuramente abbiamo giocato contro una squadra fortissima, il loro gioco è molto veloce ed abbiamo sofferto con il muro. Purtroppo ancora abbiamo qualche difficoltà con il servizio e contro una squadra come Busto rende le cose ancora più difficili, peccato perché nelle fasi iniziali del set eravamo sempre vicini però loro sono riuscite in tutte le occasioni a spingere di più al momento giusto ottenendo il massimo risultato. Qui poi c’è sempre una grande atmosfera che da una grande mano e da ex lo so bene».

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO – BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA 3-0
(25-21 25-15 25-19)
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Bosetti 5, Stevanovic 5, Poulter 4, Gray 16, Olivotto 10, Mingardi 15, Zannoni (L), Ungureanu 2. Non entrate: Herrera Blanco, Monza, Cerbino (L), Colombo, Battista, Bressan.
Allenatore Musso.
BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova 8, Melandri 5, Diouf 17, Melli 6, Bauer 4, Bongaerts 2, Sirressi (L), Provaroni, Guerra, Guiducci, Nwakalor. Non entrate: Diop, Rumori (L).
Allenatore Cristofani.
Arbitri: Piperata, Armandola.
Spettatori: 1294
Durata set: 28′, 25′, 26′; Totale: 79′

I commenti sono chiusi.