giovedì 12 dicembre - Aggiornato alle 03:02

Bartoccini Fortinfissi Perugia esulta, ecco la prima vittoria in A1

Con grinta e nervi saldi, trascinate da Montibeller (27 punti), le ‘magliette nere’ si sbloccano battendo Brescia al PalaBarton

Le ragazze della Bartoccini

Con una grinta fuori dal comune, dimostrando voglia di vincere e determinazione implacabile, la Bartoccini Fortinfissi Perugia centra alla settima occasione la prima, agognata vittoria nel campionato di serie A1. Una prestazione davvero convincente per le ragazze di coach Fabio Bovari, che con un perentorio 3-0 battono Brescia lasciando così anche l’ultimo posto della classifica. Ancora una volta trascinatrice l’opposto brasiliano Rosamaria Montibeller, che ha messo a terra ben 27 punti. Ma a fare la differenza in un match comunque equilibrato al di là del risultato, con finali di set davvero tirati, è stato il muro di Perugia. Lucia Casillo ha fatto valere la sua esperienza con 3 blocks sugli 11 totali messi a segno dalla Bartoccini. Che adesso scacciati gli incubi dello zero alla casella vittoria, è anche più libera di esprimersi e di conseguenza con maggiore entusiasmo e morale potrà dire la sua nella lotta alla salvezza.

PERUGIA – BRESCIA 3-0
(25-22, 25-22, 25-23)
PERUGIA: Casillo 6, Bidias 14, Montibeller 27, Demichelis 2, Angeloni 6, Strunjak 8, Cecchetto (L), Taborelli. Ne Bruno, Raskie, Menghi, Lazic, Mio Bertolo, Pascucci. All.: Bovari
BRESCIA: Jones 2, Veltman 6, Speech 11, Mingardi 20, Caracuta 1, Segura 10, Parlangeli (L), Saccomani, Biganzoli 2. Ne Rivero, Bridi, Mazzoleni, Fiocco, Susio. All.: Mazzola
ARBITRI: Moratti – Canessa. DURATA: 26′, 27′, 35′. Tot 1h 28′

I commenti sono chiusi.