sabato 20 ottobre - Aggiornato alle 09:18

Australian Open: per Fabbiano al primo turno c’è ‘Sasha’ Zverev

Sorteggio non proprio fortunato per l’alfiere della Tennis Training Foligno. Fuori nelle ‘quali’ gli altri portacolori del team folignate Travaglia e Vanni

Thomas Fabbiano colpisce col rovescio bimane (foto da Facebook)

di D.S.

Sorteggio non certamente fortunato per Thomas Fabbiano al primo turno degli Australian Open 2018, Slam inaugurale della grande stagione del tennis. Il portacolori della Tennis Training School di Foligno, nr.72 del ranking Atp e terzo giocatore italiano per classifica mondiale, ha pescato infatti la quarta testa di serie nonché quarto giocatore mondiale, il tedesco Alexander ‘Sasha’ Zverev. Sfida proibitiva dunque per il tennista tarantino, allenato da Fabio Gorietti e Federico Torresi. Si è fermata invece alla qualificazioni la marcia degli altri due alfieri del circolo folignate: l’ascolano Stefano Travaglia (131 Atp), accreditato della 21esima testa di serie nel tabellone delle ‘quali’, superato il primo turno contro il serbo Milojevic (64 67 64), è uscito sconfitto (62 62) al cospetto dello spagnolo Jaume Munar (188 Atp). L’aretino Luca Vanni (238 Atp) ha ceduto 76 36 63 al primo turno contro un altro iberico, Ricardo Ojeda Lara (172 Atp).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.