giovedì 5 dicembre - Aggiornato alle 19:33

Ancora gioie per le giovanili della Libertas Rari Nantes Perugia

I pallanotisti perugini portano a casa successi con l’Under 13 ‘C’ e con gli Under 15 contro Moie e Tolentino

La formazione Under 13 'C' della Libertas Rari Nantes Perugia

Continuano le vittorie nel settore giovanile per la Libertas Rari Nantes Perugia, che sabato 23 novembre a Perugia conquista altri tre punti nel campionato regionale con la formazione Under 13 C e domenica 24, con la categoria Under 15 si accaparra il pass per accedere al girone Eccellenza. Per gli Under 13, la vittoria di sabato è della formazione “C”, l’unica mista (maschi e femmine), che batte il Team Marche PN Moie 13-8. I perugini sono sempre in vantaggio, ma il risultato rimane in bilico fino alla quarta frazione di gioco, quando i giovani atleti/e guidati dai coach Grassi Emanuele e Francesco Testi, fanno loro l’incontro, seminando gli avversari. Formazione e reti realizzate dalla Libertas Rari Nantes: Tini Alessandro; Santi Lorenzo 6; Poponesi Pietro 1; Spampinato Stefano 2; Sebastiani Matteo; Capparelli Francesco 2; Cesarini Pietro; Lazzarin Alvise 1; Di Micco Alessandro; Dottori Cristina; Del Furia Irene; Santarelli Silvia 1.

Altra vittoria Gli Under 15 invece soffrono un po’ nella vasca avversaria di Tolentino e arrivano alla vittoria superando i marchigiani di una rete: 4-5 a favore del Perugia il risultato finale: la Libertas RN porta però in trasferta una squadra rimaneggiata, con tanti giocatori di categoria inferiore, in quanto ha già in tasca la vittoria della fase preliminare del campionato interregionale Marche-Umbria e vuole far fare esperienza ai più giovani. La società perugina chiude dunque a punteggio pieno questa prima fase, assicurandosi un posto nel campionato eccellenza, che inizierà dopo le festività natalizie. Formazione e realizzatori: Bevilacqua M.; Dottori P.; Cioci A.; Montagnini D. 1; Bartocci R. 1; Bacchi G.; Ceccarelli E.; Cofone D.; Fortunelli E. 2; Poponesi P.; Ferrini E. 1; Testi S.; Bartolini F.; Reami E. Tecnico: Lars Christian Regni.

I commenti sono chiusi.