Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 8 agosto - Aggiornato alle 20:26

Anche il Comune spinge il Grifo: «Mantenere la serie B è fondamentale»

A poche ore dal match di Chiavari una nota dell’amministrazione per spronare il Perugia: «Onorate i colori biancorossi»

Il sindaco di Perugia Andrea Romizi

Mancano solamente tre giornate alla fine del campionato di calcio di serie B, ripreso dopo un lungo e forzato stop a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al covid-19. Nelle tre partite finali il Perugia Calcio si gioca la permanenza in serie B in un estenuante testa a testa con avversarie competitive ed agguerrite. Proprio nel momento più difficile della stagione per i biancorossi, l’Amministrazione comunale ha voluto esprimere in una nota il pieno sostegno ai Grifoni, facendosi in qualche modo portavoce di un sentimento diffuso tra i tifosi, costretti loro malgrado a disertare lo stadio per via delle regole imposte dall’emergenza sanitaria.

La spinta «Il mantenimento della categoria – sottolineano il Sindaco e l’Amministrazione – è fondamentale sia sotto il profilo sportivo che sotto molteplici altri punti di vista: è un obiettivo importantissimo per la città tutta. L’Amministrazione si unisce, quindi, ai tifosi biancorossi nell’incoraggiamento incessante al Perugia Calcio per questo decisivo ultimo scorcio di campionato, a partire dall’attesa sfida di stasera in programma sul campo di Chiavari contro l’Entella. E’ fondamentale che i nostri giocatori ce la mettano tutta per ottenere i risultati sperati, dimostrando così sul campo di onorare al meglio i colori biancorossi, la maglia che indossano ed il Grifo che portano stampato sul petto».

I commenti sono chiusi.