martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:40
5 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:31

Spoleto, stanziato quasi mezzo milione per sistemare le strade: ecco l’elenco dei mini cantieri

Saranno rifatti quasi 5 km totali, via libera in Provincia e Panfili: «Cantieri importanti»

Spoleto, stanziato quasi mezzo milione per sistemare le strade: ecco l’elenco dei mini cantieri

Cinquecento mila euro per eseguire manutenzioni straordinarie su circa 5 chilometri di strade regionali e provinciali. Questa la fetta di interventi programmati dalla Provincia e finanziati dalla Regione per tratti di arterie viarie ricadenti nel territorio comunale.

Mezzo milione per le strade Ad annunciare i mini cantieri è il consigliere provinciale Giampiero Panfili, che in municipio è presidente del consiglio, a margine della commissione provinciale competente per la definizione degli interventi di manutenzione sulle strade. In particolare si metterà mano alla strada 418 che collega con Acquasparta in un tratti di circa 1,4 chilometri, sulla vecchia Flaminia per 600 metri e sulla regionale del Passo del Cerro per 180 metri. Per quando riguarda le vie di competenza provincia sono stati, invece, finanziati interventi per 340 metri sulla strada di Beroide, per 220 metri su quella di Montebibico, per 290 metri a Monteluco, per 700 metri a Pettino (Campello) e per 390 alla Bruna (Castel Ritaldi). «Circa 500 mila euro di interventi permetteranno – dice Panfili – di avviare lavori importanti che, oltre ad assicurare un miglioramento generale della viabilità e dei collegamenti, servono anche a risolvere situazioni di criticità su strade di particolare valore paesaggistico e turistico, mi riferisco in particolare al caso della strada di Monteluco che versava in pessime condizioni per il fogliame che andava a invadere e ostruire la carreggiata, una situazione che abbiamo risolto con un intervento straordinario di ripulitura».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250