sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 09:01
9 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:52

Spoleto, sbanda in moto sulla Flaminia: centauro 57enne perde la vita

L'incidente intorno alle 17 all'altezza di Strettura, ternano soccorso e morto poco dopo

Spoleto, sbanda in moto sulla Flaminia: centauro 57enne perde la vita
Ambulanza del 118 (foto archivio Fabrizi)

di Chiara Fabrizi

Sbanda sulla Flaminia con la moto e perde la vita. Sono stati inutili i soccorsi prestati sia sul posto che in ambulanza al centauro di 57 anni che all’altezza di Strettura (Spoleto) intorno alle 17 ha perso il controllo del mezzo volando tragicamente sull’asfalto per diversi metri.

Muore sulla Flaminia Ad assistere al dramma l’automobilista che viaggiava dietro di lui e che, agli agenti della Polstrada di Terni intervenuti sul posto, ha raccontato di come in sella abbia avuto difficoltà subito dopo che le prime gocce di pioggia sono iniziate a cadere sulla Flaminia. Non è chiaro se Paolo Colangeli, questo il nome della vittima, abbia tentato un’accelerazione per scampare al maltempo, del resto il cinquantasettenne era un pilota di grande esperienza, che in sella aveva macinato migliaia e migliaia di chilometri in numerosi Paesi del mondo, riuscendo perfino a trasformare la sua prima passione in una professione come agente di viaggi. Eppure sulla Flaminia, a pochi minuti da casa, al ternano è stata tragicamente fatale una curva che lo ha fatto cadere dalla sella e scivolare fino al guardrail.

Dramma sulle strade Immediata la richiesta di soccorso inviata al 118 che ha trovato l’uomo in condizioni fortemente critiche, tentando dopo le manovre sanitarie in loco un disperato trasferimento all’ospedale. Qui nonostante gli sforzi di medici e sanitari Colangeli è morto dopo appena un quarto d’ora. Quello di giovedì non l’unico dramma che in questi giorni si è abbattuto tra Spoleto ela Valnerina. Proprio qui, lungo la statale Tre Valli in zona Piedipaterno, ha trovato una morta analoga un uomo di 53 anni marchigiano, volato dalla moto e finito violentemente contro la parete rocciosa. Mentre sabato a perdere la vita sulle strade del comprensorio è stato un quarantunenne proveniente della provincia di Roma.

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250