giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 05:19
12 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:27

Spoleto, rubano ruspa e tentano colpo dal benzinaio: messi in fuga dai carabinieri

Mezzo sottratto dalla cava ma il furto viene sventato dai militari che recuperano bottino

Spoleto, rubano ruspa e tentano colpo dal benzinaio: messi in fuga dai carabinieri
Carabinieri (foto Fabrizio Troccoli)

di Chiara Fabrizi

Furto sventato nella notte dai carabinieri di Spoleto che intorno alle 3, allertati da un’automobilista in transito, sono piombati nell’area di servizio Tamoil sulla Flaminia nuova, direzione Foligno, dove almeno due banditi con una ruspa hanno scardinato lo sportello automatico per il rifornimento self service.

Rubano ruspa e tentano colpo dal benzinaio Alla vista della gazzella i ladri si sono subito dati alla fuga a piedi, abbandonando la piccola cassaforte ancora integra. Inutili i tentativi compiuti dai militari che si sono lanciati all’inseguimento tra le campagne buie senza riuscire a trovare traccia dei malviventi. Il mezzo da lavoro trovato nell’area di servizio, dopo brevi accertamenti, è risultato rubato nella vicina cava ed è stato restituito al legittimo proprietario, al pari della cassaforte recuperata dai carabinieri. Non è noto il bottino lasciato sul campo dai banditi. Le indagini sono in corso per tentare di identificare gli autori

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250