martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 20:56
9 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:43

Spoleto, riorganizzazione del Comune: c’è l’avviso per altri 16 mini dirigenti

Dopo i cinque dell'area Economica, si apre la selezione interna per le posizioni apicali

Spoleto, riorganizzazione del Comune: c’è l’avviso per altri 16 mini dirigenti
Il Comune di Spoleto (foto Fabrizi)

di Chiara Fabrizi

Entro il 31 agosto arriverà la nomina di altri sedici mini dirigenti, ventuno quelli complessivi. È stato pubblicato all’albo pretorio del Comune di Spoleto, l’avviso di selezione tutta interna per individuare posizioni apicali e alte professionalità che per i prossimi tre anni guideranno, insieme ai dirigenti, la macchina comunale, così come recentemente definito nell’ambito della riorganizzazione comunale.

Avviso per altri 16 mini dirigenti L’operazione è coordinata dall’assessore al personale Gianmarco Profili che ha quindi compiuto un altro passo verso il completamento della manovra di riassetto dell’ente, contestata più e più volte sia delle forze di opposizione che dai sindacati, anche recentemente intervenuti per paventare la denuncia per comportamento antisindacale a carico dell’ente. In attesa di chiarimenti tra le parti, il dirigente Claudio Gori ha firmato gli atti e aperto i termini per le candidature che potranno essere presentate da dipendenti del municipio di categoria D entro il 29 luglio. Dopodiché saranno gli stessi dirigenti di settore a valutare gli impiegati attraverso uno schema che prevede l’assegnazione di un punteggio massimo di dieci, di cui tre per il curriculum, due per la valutazione degli anni 2013-2014 e cinque per la prova orale.

Riorganizzazione del Comune Entro la fine di agosto, invece, dovranno essere formate le graduatorie interne con validità triennale e formalizzata l’assegnazione dei sedici incarichi. In particolare, due posizioni apicali sono previste per la direzione Economico e finanziaria, quattro per quella Tecnica, tre ciascuno per i settori Servizi alla persona, Sviluppo e Polizia municipale, a cui si aggiunge un’altra posizione apicale assegnata alla Segreteria generale. Ai sedici mini dirigenti da nominare, se ne sommano altri cinque già scelti dalla direzione Economico e finanziaria con analoga procedura. Ventuno complessivamente le posizioni apicali, 24 quelle che componevano la precedente struttura ma che a seguito di pensionamenti non sono state rinnovate.

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250