domenica 2 ottobre 2016 - Aggiornato alle 00:18
8 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:42

Spoleto omaggia il Sor Clemente: serata dedicata all’umorista degli anni ’50

Venerdì al Chico Mendes dalle 19 boogie woogie, sketch video e audio per il 'Talegalli show'

Spoleto omaggia il Sor Clemente: serata dedicata all’umorista degli anni ’50
Alberto Talegalli

Una serata omaggio al Sor Clemente, il mitico Alberto Talegalli che col suo umorismo sottile ma mai grottesco ha raccontato l’Italia e in particolare l’Umbria negli anni Cinquanta. Al Parco del Mondo (Chico Mendes) a partire dalle 19 di oggi verrà ricreata l’atmosfera di quel tempo con ballerini di boogie woogie, cocktail, sketch audio e video dell’indimenticabile Sor Clemente che, in una dozzina di anni, ha sfornato una significativa produzione artistica, tanto da essere conteso da radio, cinema, teatro e televisione. La verve di Talegalli, spoletino doc, divertiva sempre e fa sorridere tuttora di fronte a storie genuine che spesso nascevano da episodi di vita quotidiana, vissuti per le strade del centro della città ducale o nella vicina Terni, dove ha a lungo lavorato, prima di diventare l’apprezzato umorista che stasera dalle 19 verrà ricordato dal Parco Chico Mendes (in caso di maltempo il Talegalli show sarà spostato alla Sala Frau, sempre con ingresso gratuito). Nei dodici anni di attività artistica il Sor Clemente ha avuto modo di raccontare, con una satira sempre garbata, molte cose ma probabilmente tante altre avrebbe potuto raccontarne se un tragico incidente automobilistico non lo avesse strappato alla vita all’età di 47 anni.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250