mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 15:40
17 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 09:01

Spoleto, nuovo look per la piscina comunale: via parte della terrazza e largo a prato con ombrelloni

Apertura dell'impianto dopo 100 mila euro di lavori, scivoli anche nella vasca dei bimbi poi ombrelloni e lettini. Sistemato anche il campo da beach volley

Spoleto, nuovo look per la piscina comunale: via parte della terrazza e largo a prato con ombrelloni
Vasca piscina

MULTIMEDIA

Guarda le foto

di Chiara Fabrizi

Taglio del nastro alla piscina comunale estiva dopo circa 100 mila euro di lavori. Sono stati inaugurati venerdì mattina, con una giornata a ingresso libero, i lavori che hanno interessato il parco e gli impianti di piazza D’Armi dove ormai da un anno si è insediata la società cooperativa Azzurra, che gestirà la struttura sportiva fino al 2030 realizzando circa 650 mila euro di interventi in parte già eseguiti.

Ecco la piscina dopo i lavori: fotogallery

Nuovo look per la piscina comunale In particolare, i lavori portati a termine nell’ultimo mese sono stati definiti «invasivi» dal presidente dell’Azzurra, Antonello Volpi, che ha spiegato nel dettaglio il lavoro: «Abbiamo introdotto ampie zone di prato arredate con ombrelloni, lettini e sdraio che vanno ad aggiungersi alle aree alberate dotate di tavoli e gazebo; è stato anche potenziato l’impianto di filtrazione della vasca per i bambini, che è riscaldata e dotata di due scivoli (uno in acqua e l’altro a bordo vasca, ndr)». Per la riorganizzazione degli spazi si è provveduto alla demolizione di una parte della terrazza esterna, la restante tuttora non è aperta al pubblico. Sul fronte igienico sanitario, poi, sono state introdotte le piccole vasche lavapiedi con docce per l’accesso in piscina delle utenze che arrivano dal prato, così come è stato installato anche un sistema automatico che controlla e regola i valori di cloro e ph dell’acqua delle tre piscine.

Demolita parte della terrazza Nel cantiere da 100 mila euro anche la sistemazione del campo di beach volley in cui è stata sversata sabbia di mare e sistemata la recinzione, oltre all’acquisto di palloni e racchette per giocare. Venerdì mattina all’apertura dei cancelli anche il vicesindaco Maria Elena Bececco: «Oggi è una giornata importante per Spoleto perché – ha detto – la piscina comunale cambia volto grazie all’ottimizzazione degli spazi e un’elevato livello di attenzione per piccoli». Sul punto alcuni genitori presenti hanno richiesto la protezione dei bordi della vasca dei bimbi e relativi spigoli, mentre altri pur gradendo nel complesso l’intervento hanno storto il naso di fronte all’abbattimento di alcune piante. Nell’impianto di piazza d’Armi, venerdì mattina anche il consigliere allo sport Roberto Settimi che, riconoscendo alla coop Azzurra «il rispetto dei tempi di consegna dei lavori senza interrompere il servizio», ha poi affermato: «Da qui ripartiamo anche per il Meeting di nuoto a cui possiamo iniziare a lavorare fin da ora per restituire alla piscina il prestigio che si merita».

Twitter @chilodice

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250